Insalata di Spinacino fresco con mele burrata e noci pecan

La mia seconda ricetta per  Val Venosta arriva a ruota (si vabbè….non troppo a ruotissima), una semplicissima insalata, se vogliamo anche banale perchè chi non ha mai pensato ad un panzo speedy e leggero come questo? In reatà qui però parliamo di ingredienti speciali, in particolare di mele speciali perchè le Envy™ non sono esattamente ciò che ci si aspetterebbe da questo frutto! Se avete letto questo post, in parte avete capito il perchè del mio entusiasmo; queste mele dolcissime, croccanti, particolari per il leggero aroma di pera, sono perfette se consumate crude….cuocerle sarebbe quasi un sacrilegio.

Accantonata anche per questa volta l’ idea di preparare la solita torta di mele, ho scelto quindi un qualcosa che fosse perfetto per un pranzo veloce,  genuino e nutriente; una ricetta salata  che avesse come prerogativa tanto verde, tanto gusto e croccantezza a non finire.

Lo spinacino fresco, che amo per il fatto di essere così carnoso, l’ ho scelto come base per quest’ insalata che per gli abbinamenti scelti, credo sia risultata equilibrata soprattutto dal punto di vista nutrizionale.

Spinaci quindi accompagnati da burrata, mele Envy™ e noci pecan…che dite? Scelta azzaccata ?!? Poi ho lasciato scivolare anche un pugnetto di semini…chia nello specifico…cosa che non guasta mai a mio avviso.

 

Insalata di Spinacino fresco con mele burrata e noci pecan

Serving Size: per 4 persone

Ingredients

  • 150g di spinacino fresco
  • 2 mele
  • 4 burrate piccole
  • 40g di noci pecan
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • sale q.b.
  • semi di chia q.b.

Instructions

  1. Lavate ed asciugate lo spinacino, lasciatelo da parte. Lavate ad asciugate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine sottili.
  2. Preparate un’ emulsione che servirà come condimento: sbattete insieme l’olio extravergine d’oliva, l’ aceto e il succo di limone e lasciate da parte.
  3. In una terrina capiente salate lo spinacino, unite le noci, le mele a fettine e condite velocemente con l’ emulsione ottenuta in precedenza; disponete l’ insalata nei piatti.
  4. Per ciascun piatto aggiungete una burrata, condite ancora con un filo d’ olio e finite con i semi di chia.
Schema/Recipe SEO Data Markup by Yummly Rich Recipes
https://www.gabilagerardi.it/insalate/insalata-di-spinacino-fresco-con-mele-burrata-e-noci-pecan/

 

Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

1 Comment

  1. Avatar
    Rispondi

    emanuela

    Marzo 4, 2019

    Gabiiiiiiiii….
    Dio cosa non è quella burrata rotta lì… aaaaaaaaaaaahhh perchè non ci sono le faccine che ce ne mettevo ventimila di quelle con la bavetta…..
    Io ste mele le devo proprio cercà… porca miseria, me fai venì na voja ogni volta.. senti ma se non le trovo, delle pink lady dici che possono andare lo stesso? … Io dovrei aggiustare un po’ l’amicizia con le pecan perchè non le amo particolarmente.. mi risultano pesanti e faccio fatica a digerirle (si tratta solo di digestione e non di altro fidati 😉 ).. provvederò..Comunque sì, sta ricettina per un pranzetto speedy ce sta tutta.. Qui oggi tira un vento che mai, mamma mia..
    Un bacione mitica..
    Manù.
    ah! io la torta di mele l’ho fatta ieri….hihihi..così per non perdere l’abitudine…
    Ciau

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS