Spaghetti con pesto di spinaci e mandorle

Date
Feb, 07, 2019

 

Il suo piatto stato il sole in una giornata che non prometteva niente di buono; questi spaghetti con pesto di spinaci e mandorle non sono esattamente farina del mio sacco ^_^ ma sono il frutto di quel sole spuntato all’ improvviso, accecante ma che ha riscaldato la mia cucina.  Certe ricette giungono così, inaspettate, basta un niente ed ecco che si scatena quella voglia irrefrenabile  di fare, sono le persone giuste e ciò che sanno trasmettere a “lavorare” per te e senza che tu neanche te ne accorga, ti ritrovi indaffarata e motivata a preparare un piatto che ti è piaciuto un sacco anche senza averlo mangiato veramente.

Le aspettative erano alte anche perchè Barbara è una che ci sa fare in cucina.  Mentre ancora ammiravo il suo scatto  e pensavo a quanto sia geniale ‘sto gran pezzo di figliola,  stavo già in macchina con una sola destinazione in mente…supermercato…spinaci…mandorle!

Più che altro pensavo divertita al piatto in se, spinaci sotto mentite spoglie…..ahahahha……GENIALEEEEEE! E poi che faccia avrebbero fatto le mie nanette di casa (oddio…forse adesso non più proprio nane ^_^) nel momento della grande rivelazione??!?!?!? Questo pensiero mi ha dato la motivazione maggiore perchè dovevo simpaticamente riuscire nell’ inganno. Già mi godevo la soddisfazione.

Esito dell’ esperimento? Assolutamente positivo….ci sono cascati tutti quanti, marito compreso, Matilda ha subito capito che si trattava di un pesto fatto in casa, ma armata di forchetta e con il piatto quasi ormai vuoto, mai si sarebbe immaginata di aver appena divorato degli spaghetti conditi con gli spinaci.

Via via che mangiavano, mi facevano si i complimenti ma non so come dire, restavano interdetti perchè qualcosa non li convinceva….ahahaha…e te credo, rifilare spinaci al posto del canonico basilico è stato troppo divertente!

La ricetta sua, di lei…di quel gran pezzo di figliola, Barbara Toselli nella fattispecie, la trovate qui.

Io l’ ho rifatta paro paro modificando soltanto la quantità di olio utilizzato per fare il pesto. Cosa mi aspetto da questo post?  Solo tanti altri post come questi.

Mi aspetto anche di vedervi all’ opera per godermi tutte le vostre  faccette sospettose accompagnate da chiassose risate servite per l’ ora di pranzo. Sono una alla quale basta poco per stare bene e meglio in famiglia, quindi prendetemi così, a sprazzi ironica e divertita come soli i bambini sanno essere.

Ops….piccola nota, oggi scusate per le tante foto ma non ho saputo scegliere, quando sono indecisa scelgo di abbondare!

 

 

Spaghetti con pesto di spinaci e mandorle

Prep Time: 5 minutes

Cook Time: 12 minutes

Total Time: 17 minutes

Serving Size: per 4 persone

Ingredients

  • 360g di spaghetti o linguine
  • 80g di spinaci freschi a foglia piccola (spinacino)
  • 50g di Parmigiano Reggiano DOP 30 mesi + altro per completare
  • 50g di mandorle pelate
  • 30g di burro 100% panna di centrifuga bio
  • 150g circa di olio extra vergine di oliva fruttato leggero 100% italiano
  • 1 limone non trattato
  • sale q.b.

Instructions

  1. Lavate e asciugate gli spinaci e frullateli nel mixer con le mandorle, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone e l’olio, fino a ottenere una crema omogenea.
  2. Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente leggermente salata per il tempo indicato sulla confezione. In una terrina capiente stemperate il pesto di spinaci con qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta.
  3. Scolate la pasta al dente trasferendola direttamente nella ciotola, unite il burro e mescolate bene per amalgamare il tutto. Servite con altro parmigiano grattugiato.
Schema/Recipe SEO Data Markup by Yummly Rich Recipes
https://www.gabilagerardi.it/pasta-e-cereali/spaghetti-con-pesto-di-spinaci-e-mandorle/

Nel caso siate quelli dei pesti alternativi, vi lascio il link di altre mie ricette che credo apprezzerete:

 

 

Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

2 Comments

  1. Avatar
    Rispondi

    emanuela

    Febbraio 7, 2019

    Ma figliola mia.!.. qui se stiamo a vedè sai in quante siete ad essere GENIALI! !
    io vi ADORO tutte.. Tu, la Ross, la Mari, Laura di ricette e vicende, la tua Barbara di cui sopra… ooohh siete tutte tutte quante TOP.. Ed è bellissimo quando ci sono questi scambi che io definisco magici.. così come magica è questa trovata spinaciosa… Sai, martedì avevo ordinato proprio degli spinaci dalla mia spacciatrice verduriera , però non era riuscita a raccoglierli, quindi niente… aspetto settimana prossima,ma questa Gabi la provo sicuramente.. io adoro le mandorle e il parmigiano, e gli spinaci…. non aggiungo altro…solamente che ci condirei anche dei fusilli, secondo me c stanno bene pure loro, che dici?
    Tu Gabi sei fantastica in ogni forma, Ironica, bambina, dolciosa o salata.. vorrei essere una delle tue nanette pur’io…
    Baci baci
    Manù

  2. Avatar
    Rispondi

    debora

    Febbraio 7, 2019

    Ah beh….il verde accecante dei tuoi scatti la dice lunga sulla bontà di questo pesto.
    Anch’io lo preparo così, ma non per celare nulla, ché qui a casa mia il pesto, qualunque ingrediente sia a comporlo si divora sempre che è una gran goduria. E pensa che proprio da te ho imparato a farlo con lo sciroppo d’acero e da allora a rotazione giro con mandorle, noci, nocciole, zucchine, rucola, spinaci e insomma chi più verde ha, più ne metta….
    Bravissime tu e la Barbara

Leave a comment

Related Posts