Biscotti con farina di castagne e nocciole

Biscotti perfetti per chi ama la farina di castagne e se anche tu sei un amante del "genere" soffermati due minuti e leggiti la ricetta, magari ti viene voglia di prepararli all' istante.

Adesso scrivere di biscotti sarebbe anche opportuno, in una giornata grigia (ma forse non troppo), senza né capo e né coda e anche con un po’ di giramenti di scatole in corso, mettermi a mischiare, impastare, formare, coppare e sgranocchiare…dai…diciamo che più che opportuno, sarebbe necessario…per me in primis! Allora volendo fare un breve resoconto della mia situazione attuale potrei dire che….il libro è andato e su questo non ci piove ed essendo io una abbastanza riservata, direi che è andato e sta andando alla grande ^_^…il resto del carrozzone lo sto ancora trainando ma man mano che procedo il peso si alleggerisce e questa è davvero “cosa buona e giusta”…poi per carità…qualcos’altro piomberà dal cielo nel momento meno opportuno e oserei dire #macchissene…tanto a “robe” pesanti io ci sono abituata ^_^…e poi chi m’ ammazza a meeeeeeeeeee…anzi, ce ne fossero di incarichi massicci! Ad ogni modo adesso è arrivato il momento di tornare qui con una certa frequenza e riparto da un biscotto. Frolle, paste friabili, crostate e tutto ciò che gira intorno a questo mondo, esercita su di me una forte attrazione ma questo forse già lo sapete…adoro quel profumino di frolla che mi resta sulle mani e anche appiccicato ai vestiti…la cosa che più mi sa di casa è avere sempre a disposizione il solito barattolo di vetro dove andare a custodire i “nostri” biscotti fatti in casa pronti per la colazione di tutte le mattine. Vederli attraverso il vetro mi rende quasi orgogliosa perché non sempre la routine della vita frenetica che viviamo ci permette di regalarci tale privilegio. La raccomandazione che voglio farvi è quella di biscottare sempre….magari scegliete un giorno della settimana e regalatevi questa perla, sono certa che anche i nanetti di casa apprezzeranno tale attività ^______^. Dunque però i biscottini di oggi portano con se una nota particolare dovuta dalla presenza di farina di castagne…un profumo inebriante ma che comprendo possa portare a schieramenti abbastanza netti o almeno è quello che succede qui in casa mia. Facciamo una cosa allora…voi li provate e appena avete elementi sufficienti per valutare gli accostamenti di oggi (nocciole e castagne….mah….vedete un po’ che succede eh ^_^) mi fate una visitina, ci facciamo due chiacchiere e sono certa che nel frattempo avrò già provveduto a preparare un’ altra ricettuzza!!!

 

Biscotti con farina di castagne e nocciole

Ingredients

  • 150g di farina Castagne
  • 200g di farina tipo 1
  • 175g di burro a pomata
  • 100g di zucchero di canna
  • 30g di miele Millefiori
  • 1 uovo medio
  • 1 tuorlo
  • 100g di nocciole tostate e ridotte in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 1 baccello di vaniglia
  • zucchero di canna q.b.

Instructions

  1. Unite insieme le due farine e le nocciole tritate; lavorate nella ciotola della planetaria (o con l’ aiuto di fruste elettriche), il burro con lo zucchero e i semi del baccello di vaniglia fino a rendere il tutto cremoso e omogeneo. A questo punto unite l’ uovo e il tuorlo, uno alla volta e lavorate ancora in modo che il burro li assorba completamente. Unite il miele e il sale e poco dopo le farine con le nocciole in polvere, lavoro il meno possibile, giusto il tempo di amalgamare tutti gli ingredienti insieme. Passate su un piano di lavoro pulito e appiattite leggermente l’ impasto, avvolgetelo in della pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno due ore. Adesso, trascorso il tempo, sempre su un piano di lavoro pulito e leggermente infarinato, stendete la pasta frolla ad uno spessore di 4mm circa e con l’ aiuto di un coppa pasta ricavate i biscotti (dategli la forma che desiderate); adagiateli su una teglia rivestita con carta da forno, cospargeteli con lo zucchero di canna e lasciateli riposare in frigorifero per almeno mezz’ ora. Preriscaldate il forno a 170°C e una volta raggiunta la temperatura, infornate e cuocete per circa 10 minuti, fino a che i biscotti risulteranno dorati. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di servire. Conservate i biscotti in una scatola di latta chiusa ermeticamente.
Schema/Recipe SEO Data Markup by Yummly Rich Recipes
https://www.gabilagerardi.it/biscotti-e-dolcetti/biscotti-con-farina-di-castagne-e/

 

Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

19 Comments

  1. Rispondi

    ilditoelaluna

    novembre 9, 2017

    Io ho tenuto intatto il pacco di farina di castagne proprio per loro…
    mi dicevo, "aspetta che ancora non sono pronti, non sono usciti…tanto ha detto che li metteva…" "non fare la torta di farina di castagne..aspetta i biscotti…" e mi parlavo davvero eh? fidati…
    bentornata pasticcera di fiducia del mio cuore.. il mio angolo dolce dove entro sempre sicura di trovare qualcosa..come Domenica che, alla ricerca di una torta "diversa" tra tante case son tornata qui…
    io ho, più o meno a seconda dei giramenti, la Domenica come giorno di "sfornamento-sfondamento" però visto che ho finito per me il mio sgranocchio quotidiano, e siccome avevo intenzione di fare i tuoi biscottini di riso e quelli di mais e zucca, potrei anche virare sulle castagne,…
    unica pecca.. non ho le nocciole, ma le mandorle… dici che posso lo stesso?, perché non ho voglia di uscire… hihihii…
    intanto vado a finire la mia consegna…poi vediamo come mi girano ..
    ah.. comunque io du chiacchiere le faccio sempre….
    baci baci baci…
    Manù

    • Rispondi

      wp_9258696

      novembre 9, 2017

      Direi che le mandorle vanno benissimooooo! Tesoro hai visto che alla fine sono arrivati? Solo per te ma non farlo sapere in giro😅

  2. Rispondi

    Francesca Maria Battilana

    novembre 9, 2017

    Son proprio meravigliosi! Avrei proprio della farina di castagne da adoperare ^^

    • Rispondi

      wp_9258696

      novembre 9, 2017

      Allora forza…..vediamo cosa esce fuori da questo pomeriggio buio e freddino😊😊😊😉

  3. Rispondi

    rossella

    novembre 9, 2017

    Ciaoooooo, vedo tutto bellissimo e nitidissimo!!! (saranno i biscotti? 🙂 <3 )

    • Rispondi

      wp_9258696

      novembre 9, 2017

      Ahahahaha…direi con assoluta certezza😅

    • Rispondi

      Unknown

      novembre 9, 2017

      😀 😀 😀

  4. Rispondi

    Simo

    novembre 9, 2017

    amo la farina di castagne, i miei un po' meno, ma chissene… 😉
    il problema è la mia allergia alla nocciola, se mi dici che le mandorle vanno bene e magari anche le noci, vabbè…sono a cavallo!
    Bacioni cara e ancora complimenti

    • Rispondi

      wp_9258696

      novembre 9, 2017

      Certo che vanno bene…anzi…benissimo😍 e comunque anche ai MIEI non piacciono molto😅

  5. Rispondi

    Reb

    novembre 9, 2017

    E lo sapevo io che facevo bene a non aspettare domani mattina. Farina di nocciole e castagne è uno dei miei abbinamenti preferiti, tanto che ci ho fatto pure gli gnocchi. Profumano, sento perfino il miele attraverso lo schermo. Devo provarli,sì sì 😍

    • Rispondi

      wp_9258696

      novembre 10, 2017

      Bene….attendo allora di vederli e nel frattempo ti do il buongiorno e grazie perché mi ha fatto piacere “vederti”😘

  6. Rispondi

    ROMINA VENIER

    novembre 10, 2017

    Ciao, pensi sia possibile sostituire la farina di castagne con la segale?

    • Rispondi

      wp_9258696

      novembre 10, 2017

      Ciao, penso che sicuramente sarebbe necessario bilanciare nuovamente i liquidi, tu prova e se necessario aggiungi poco latte alla volta, fino a che l’impasto Risulta della giusta consistenza😉! Fammi sapere, resto in ascolto 😁😊

  7. Rispondi

    ARIANNA OLIVIERO

    novembre 10, 2017

    Assolutamente da provare, potrei sapere dove posso trovare lo stampo con il motivo a rombo?…

    • Rispondi

      wp_9258696

      novembre 10, 2017

      Sono stampi della NordicWare …li trovi anche su Amazon 😉

  8. Rispondi

    rosalinda marzullo

    novembre 11, 2017

    Ho un pacco di farina di castagne che aspettava giusto questa ricetta…al più presto comincio e ti faccio sapere…grazie Gabila sei sempre eccezionale

  9. Rispondi

    Giuliana Manca

    novembre 22, 2017

    Ti sono venuti una meraviglia!!!!

  10. Rispondi

    Sabry

    febbraio 4, 2018

    Bravissima , ho la farina di mandorle in scadenza, potrei proprio provare…e poi che belli che sono, ma…dove si trovano gli stampi per biscotti sono meravigliosi

  11. Rispondi

    Sabry

    febbraio 4, 2018

    …va bene lo stesso se uso le mandorle?

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS