Gugelhupf a lievitazione naturale e un anno di Me!

Ho pensato e ripensato a cosa avrei scritto oggi, a come avrei improntato il post che avrebbe dovuto celebrare il primo compleanno del mio blog…..poi ho pensato a cosa avrei detto in merito al fatto che ormai 36 anni sono passati da quel giorno…no dico…..TRENTASEI, la mia età…..so già che mi direte che sono giovane e blah blah blah…..che l’ età che conta e’ quella mentale e non quella anagrafica…si vabbé…non sono vecchia ma neanche più una ragazzina….sarebbe stato peggio scrivere 46 ma forse meglio 26…comunque vada il post di oggi,  mi portero’ in spalla un’ altro anno carico di tutto quello che ho voluto vivere perché niente si rimpiange….mi porterò nel cuore e nella mente ognuno di voi, ogni faccia nuova conosciuta, ogni chilo di farina consumato, ogni uovo sbattuto, ogni minuto di sonno perso, ogni lacrima caduta ed ogni sorriso regalato….mi porterò via ogni singola immagine, foto splendide che mi hanno regalato emozioni dalle quali ho tratto ispirazione, dalle quali ho imparando a guardarmi dentro riuscendo a tirar fuori solo il meglio di me. Un anno in più e forse anche qualcos’altro !!! Auguri a me…auguri a te Panedolcealcioccolato !!!!!!

Un anno in più che non ha portato solo qualche segno evidente sul mio viso….un anno in più ma con una coscienza di me stessa più prepotente, con una passione nascosta per la fotografia che ho assecondato senza riserve e che continuerò ad ascoltare …..un anno in più ma con una predisposizione per i rapporti umani che non credevo di avere, ho capito che stare tra le persone mi piace, che la solitudine non fa per me anche se posso sopravvivere….un anno in più ma con tante ricette scoperte e tante altre create….un anno che mi ha resa più grande, che mi resa più saggia, che mi resa migliore! Un grazie ci sta sempre quindi GRAZIE anche solo per evermi regalato pochi minuti del vostro tempo prezioso!

La ricetta di oggi non poteva che essere un dolce e non poteva che portare la mia iniziale, Gugelhupf, dettagli che forse contano come il due a briscola ma con i quali mi piace giocare! So bene che questa specie di panettone può essere chiamato anche kugelhupf e credo sia perché ogni paese lo denomina o suo modo….forse, non lo so con precisione, di certo Gugelhupf  sarà come lo chiamerò io oggi! Per il procedimento e le dosi ho tratto ispirazione  rispettivamente dalla ricetta di Paoletta del blog “Anice&Cannella ” e da quella di Sonia del blog “Oggi Pane e Salame domani…” ,  ho preso il meglio da entrambe cercando di creare una ricetta perfetta ed equilibrata e che prevedesse una lievitazione con lievito naturale (pasta madre).

Non sarà una cosa semplice dato che dovrete incordare l’ impasto e l’ uso della planetaria sarà doveroso, sapete che mi piace parlare chiaro e quindi se avete fretta passate oltre. Una preparazione che avrà bisogno di diverse ore di lievitazione, maneggiate con cura e coccolate ogni ingrediente e sono certa che a fine giornata sarete stanchi ma certamente soddisfatti di poter affettare il vostro Gugelhupf lievitato naturalmente! Pronti che si parte…lievito madre rinfrescato e bello in salute??? Allora apro le porte al nuovo anno e che lievitato sia!

Gugelhupf a lievitazione naturale
Ingredienti
(Per un Gugelhupf grande)
350 farina 0
340 farina Manitoba 
300 latte intero fresco tiepido
2 uova
100g di zucchero
100g di burro
180g di lievito madre
1 cucchiaio di miele
1/2 cucchiaino di sale
100g di uvetta sultanina
50g di arancia candita
la scorza di un’ arancia non trattata
30ml di rum
mandorle  intere per la decorazione
Procedimento

Ammollare l’ uvetta nel rum e lasciare da parte. Nella ciotola della planetaria sciogliere il lievito madre nel latte tiepido insieme al miele, unire le due farine setacciate con il sale ed iniziare ad impastare con il gancio apposito, appena l’ impasto prende corpo unire metà dello zucchero ed incordare  aumentando leggermente la velocità ( ci vorranno circa 10 minuti), ridurre appena la velocità  ed unire un uovo, alla ripresa dell’ incordatura unire il resto dello zucchero e l’ altro uovo; incordare di nuovo ed unire a più riprese il burro a temperatura ambiente insieme alla scorza dell’ arancia. Incordare ancora aumentando la velocità dell’ impastatrice fino ad ottenere un impasto lucido elastico e ben legato. Unire l’ uvetta strizzata e i canditi.
Porre l’ impasto in una ciotola pulita, coprire con pellicola e lasciare che raddoppi di volume. 
Sgonfiare l’ impasto, lavorare leggermente e formare una palla. Spennellare lo stampo con del burro fuso e posizionare le mandorle intere che fungeranno da guarnizione. Inserire la palla nello stampo praticando prima un foro nel centro, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino a che non avrà raggiunto il bordo dello stampo.
Infornare a 210C per i primi 10 minuti più abbassare a 190 C  e perseguire la cottura per 25 minuti circa, controllare frequentemente e se si scurisce troppo, coprire la superficie con della stagnola, il Gugelhupf dovrà risultare dorato e se picchiettato, dovrà sembrare vuoto, se così non fosse proseguire la cottura.
Sfornare e lasciare raffreddare, estrarre dallo stampo e spolverare con zucchero a velo.
Il Gugelhupf preparato con lievito madre si conserva per alcuni giorni, tenuto al riparo da correnti d’ aria, mantiene le caratteristiche iniziali egregiamente.

Ma lo sapete che ho appena scoperto che il 7 gennaio del 1839 è il giorno in cui ufficialmente è nata la fotografia……che sia un segno del destino????? Io che nasco nella stesso giorno…e poi anche dopo la Befana, anche questo sarà un altro segno???
 Ahahahahaha……..vi abbraccio e un bacio grande!!!!!!!
Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

50 Comments

  1. Rispondi

    Simo

    gennaio 7, 2014

    un dolce che adoro, che secondo me ti rappresenta alla perfezione ed è perfetto per festeggiarti carissima!
    Auguri di vero cuore!

  2. Rispondi

    Forno Star

    gennaio 7, 2014

    Mille splendidi auguri, tesoro,per un compleanno pieno di Gioia (che inizia sempre per G) come ti meriti!

  3. Rispondi

    Dolci a gogo

    gennaio 7, 2014

    Tesoro allora oggi si festeggia prima di tutto le tue 36 candeline che sono poche davvero credimi e poi anche questo fanta blog e la persona speciale che c'è dietro. ironica, dolcisima che mi ha deliziato dal primo momento che ho avuto il piacere di conoscere e che è sempre fonte di ispirazione per me per non parlare delle foto che mi incantano!!Sei una gran bella persona Gabila e lo dico con il cuore e ti volgio bene e non è una frase buttata li ma sento davvero un grande affetto per te!!
    Auguri grandi e ovviamente prendo al volo una fetta di questa meraviglia che conferma ancora una volta quanto tu sia brava amica mia!!
    Baci,Imma

  4. Rispondi

    Anonimo

    gennaio 7, 2014

    Gabi cara, tantissimi auguri, per tutto, per il tuo compleanno, per il nuovo anno, per il tuo blog! Le tue foto esplodono dal monitor e mi catturano, mi rapiscono, sono strabilianti! Cento di questi giorni bellezza! Un abbraccio : )

  5. Rispondi

    Ileana Pavone

    gennaio 7, 2014

    Tanti auguri Gabi, a te e al tuo splendido blog che diventa ogni giorno sempre più bello <3
    Continua così mia cara! Un bacio grande e un abbraccio forte 🙂

  6. Rispondi

    Araba Felice

    gennaio 7, 2014

    Ma allora gli auguri sono doppi!!!!
    A te un bacione e al tuo blog che continui così, bello come pochi 🙂

  7. Rispondi

    Chiarapassion

    gennaio 7, 2014

    Ed io sono qui a fare gli auguri a due splendide creature, ti auguro il meglio per il tuo compleanno e per tutti i giorni del 2014. Il tuo Gugelhupf è favoloso e le foto uniche e belle, sei brava brava e ti auguro che questa passione per la fotografia ti regali tante belle cose per il nuovo anno, lo meriti davvero!
    P.s. Giochiamo di nuovo il 7? Magari è la volta buona <3

  8. Rispondi

    Annarita Rossi

    gennaio 7, 2014

    Anch'io l'ho fatto per Natale ma secondo me il lievito di birra si sentiva…proverò in questo modo, mi sembra ottimo. Auguri doppi.

  9. Rispondi

    Lizzy

    gennaio 7, 2014

    Ma grazie a te Gabila! ormai siamo Gabila-addicted!
    Sono sempre un po' silente, ma ogni volta che pubblichi una foto ricordati che c'è qualcuno (e non pochi!) dall'altra parte dello schermo che esulta per le belle ispirazioni che regali sempre.

    Un bacio

  10. Rispondi

    IsabelC.

    gennaio 7, 2014

    Auguri anche da qui! La tua Gugelhupf è semplicemente stupenda! Passo a prenderne una fettina -ina ina, eh, perchè ho stramangiato durante le feste 😉
    Ciao
    Isabel

  11. Rispondi

    Roberta | Il senso gusto

    gennaio 7, 2014

    ciao Gab, tanti auguri per il 2014. Il dolce che hai proposto è meraviglioso, e le tue foto invitano al morso. Peccato non avere ne planetaria ne lievito madre, che ne dici se me ne spedisci una fetta 🙂
    Bacioniiiiii

  12. Rispondi

    Patty Patty

    gennaio 7, 2014

    Auguri tesoro!!!! Un bascione grande grande a te e alla fotografia! <3

  13. Rispondi

    Lara Bianchini

    gennaio 7, 2014

    Forse il segno è che è nata la fotografia, come befana saresti poco credibile 😉 Auguroni e che la vita ti riservi meraviglie ogni giorno, aspetto una fettina di torta.

  14. Rispondi

    Sweet Angel

    gennaio 7, 2014

    Tantissimi auguri a te e al tuo bellissimo blog!
    🙂

  15. Rispondi

    Alessandra Parlagreco

    gennaio 7, 2014

    Dolcissimi auguri per il tuo compleanno, per il tuo bellissimo blog e per l'anno nuovo che sia pieno di ciò che ami!

    A presto,
    Alessandra

  16. Rispondi

    Miss Becky

    gennaio 7, 2014

    Auguri di cuore Gabi a te e al tuo luogo incantato. Brindo alla tua passione, alle tue fotografie e a tutto quello che ancora farai e condividerai con noi!
    Augurissimi

  17. Rispondi

    MARI Z.

    gennaio 7, 2014

    Tantissimi auguri, per il tuo compleanno, per il tuo bellissimo blog, per il 2014…e per tutto ciò che aspiri nella vita! 😉

  18. Rispondi

    annaferna

    gennaio 7, 2014

    ciao tesoro
    è trascorso un anno …..e in questo anno io personalmente sono stata testimone su queste pagine di quanto tu sia cresciuta! In bravura, in precisione, in fotografia……in follower…..tutto grazie alla tua dedizione. Ci hai rallegrato con i tuoi scritti, mi hai affascinata con le tue foto sempre + belle da manuale, da dove traspare tutta la tua passione per quel che fai! Per questa stupenda ricetta dovrò aspettare e magari chissà la farò controcorrente per pasqua!!! 🙂
    bacio grande

  19. Rispondi

    Simona (Bianca vaniglia Rossa cannella)

    gennaio 7, 2014

    Tanti auguri Gabila a te e auguri a Panedolcealcioccolato! 😉 Questo gugelhupf ha un aspetto strepitoso!!!!! un bacio

  20. Rispondi

    Anonimo

    gennaio 7, 2014

    Prima faccio i doverosi auguri a te ed al tuo meraviglioso blog poi mi metto alla ricerca dello stampo perché questa ricettina sa da fare presto per mettere alla prova il mio Pastrocchio… dopo la riuscitona dei croissants.
    Ciao
    Silvia

  21. Rispondi

    Anonimo

    gennaio 7, 2014

    Tanti auguri Gabila! Il dolce è strepitoso, tanto quanto le fotografie che lo immortalano. Ti superi ogni volta 🙂 Un bacione 🙂

  22. Rispondi

    SimoCuriosa

    gennaio 7, 2014

    ero venuta per farti gli auguri di buon anno, ma vedo che qui gli auguri da fare sono tanti!
    è vero…giovanissima…ahahaha
    e complimenti perchè il tuo blog per avere soltanto un anno di vita è veramente avanti, quindi ancora 100 anni di blog!
    e che dire di questa ciambella? fantastica!
    non sono molto pratica del lm ma amo guardare le vostre ricette e questa…oddio quanto mi ispira.
    peccato che da oggi sono ufficialmente a dieta (ufffffffffffffffffffffffffffffffffffffff che fameeeeeeeee)
    tanti tanti auguri per tutto!!

  23. Rispondi

    paola

    gennaio 7, 2014

    auguri, doppi, con un perfetto dolce da colazione

  24. Rispondi

    Anna Luisa e Fabio

    gennaio 7, 2014

    Innanzitutto tanti auguri, a te e al bel blog! Si cresce, non si invecchia mai!
    Bellissimo questo gugelhupf.

    Fabio

  25. Rispondi

    Mirtillo E Lampone

    gennaio 7, 2014

    Auguri tesoro mio…auguri per tutto quello che vivrai e che hai già vissuto, per quei segni lasciati dal tempo sulla tua pelle (che poi io non vedo…) e per quelli che invece non si vedono ma ci sono e ti hanno reso questa bella persona che sei, che in questo ultimo anno ci ha arricchito e riempito la vita di belle foto e meravigliose preparazioni!!!
    Ti abbraccio forte e ti auguro di passare una serata spensierata insieme agli amori della tua vita!

  26. Rispondi

    Roberta Morasco

    gennaio 7, 2014

    Gabilaaaaa….ECCOMI!!!
    BUON COMPLEANNO AMICA MIA!!!
    Ma 36 anni sono pochissimi!!!! Pensa a me che ne ho festeggiati 10 di più…sob e doppio sob!!!
    Il tuo anno è stato meraviglioso Gaby, e sono certa che il prossimo lo sarà altrettanto!!
    Tu stai diventando sempre più brava e ti auguro tutte le soddisfazioni che meriti!
    Questo dolce è uno spettacolo vero…mi sto attivando per la pasta madre, poi cercherò di cimentarmi anche io!
    Sicuramente ti chiederò qualche consiglio!
    Un abbraccio…continua così! <3 Roby

  27. Rispondi

    Silvia Pesce

    gennaio 7, 2014

    Tantissimi auguri Gabi, e sappi che il tempo, almeno il mio, non è prezioso se non è ben investito.. e credimi se ti dico che ogni volta che leggo un tuo post il mio tempo acquista valore, perchè io mi diverto, sorrido leggendo le tue parole, e sento il profumo dei tuoi dolci tramite le foto 🙂
    sei fantastica, e lo sai 🙂
    un mega bacione, un abbraccio e buon compleanno 🙂
    Silvia

  28. Rispondi

    Maria Grazia

    gennaio 7, 2014

    Un augurio di cuore, Gabila. A te e al tuo magnifico spazio. E grazie per questo magnifico capolavoro!
    MG

  29. Rispondi

    Francesca P.

    gennaio 7, 2014

    Oggi serve doppio dolce per festeggiare… e questo credo ti somigli, per quello che ti conosco da qui: soffice ma deciso, goloso e corposo, con una consistenza che sa abbracciare e la voglia di tendere in alto, ai sogni, al cielo, alle nuove mete… con curiosità e forza…
    Auguri per tutto, cara Gabila dai riccioli d'oro: per te, per l'anno che si sta aprendo e riempirai del gusto che vorrai, per il blog che cresce di pari passo con te, curato e luminoso, per tutto quello che farai e vivrai… con l'entusiasmo e la passione che ti contraddistinguono.

  30. Rispondi

    Maddalena Laschi

    gennaio 7, 2014

    Si, e' vero…è io presa dal tuo compleanno, non mi sono ricordata di farti gli auguri anche per un anno di blog….e che anno….che blog! Ti conosco poco ma credo che in questi ultimo dodici mesi tu abbia trovato davvero la tua dimensione, un mondo nel quale ti muovi benissimo, cucito addosso a pennello, ci sei portata, sei bravissima e ti auguro per questo 2014 il doppio delle soddisfazioni che hai avuto quest'anno, ti auguro il meglio, sempre….te lo dico in continuazione, ma sai quello che penso di te! Ti abbraccio amica mia e tanti augur a voi!

  31. Rispondi

    consuelo tognetti

    gennaio 7, 2014

    Auguri tesoro, belle parole e delizioso post ^_^
    la zia consu

  32. Rispondi

    Tantocaruccia

    gennaio 7, 2014

    Ti faccio tanti auguri Gabila! A te e al blog:)
    Complimenti per la pazienza.. non deve essere per niente un lievitato per tutti questo:D
    smuack:*

  33. Rispondi

    giochidizucchero

    gennaio 7, 2014

    Gabila, tanti cari auguri!!!!! Ti ripeto che sei davvero bravissima, e le tue foto sono sempre splendide… questo dolce lo adoro… non mi sono mai cimentata nel panettone perche' ho paura di non riuscire, di non farlo lievitare bene… ma mi tenti!!! Un abbraccio e tanti auguri anche al tuo stupendo blog

  34. Rispondi

    Chiara Setti

    gennaio 8, 2014

    Doppi auguri allora!!! Un bacione

  35. Rispondi

    Michela Sassi

    gennaio 8, 2014

    Gabila, auguri doppi allora!
    Tutto splendido da te!
    Un abbraccio, Michela

  36. Rispondi

    Luisa Piva

    gennaio 8, 2014

    auguri a te.. al blog.. auguri per un continuare, un rinnovare, un evolvere.. un cammino assieme che porta.. boh, non so dove porterà..
    so che dona molto..
    sei sempre più brava.. le tue ricette sono curate nel dettaglio, nella giusta dose di salubrità e golosità, delle foto nemmeno a parlarne.
    commento poco, perchè poco è il tempo che ho.. ma ti seguo..
    sei bravissima
    baciotti

  37. Rispondi

    Ale

    gennaio 8, 2014

    TESORO…Buon compleanno e buon compleblog! sono passata due volte ieri a farti i miei auguri ma non sono riuscita a caricare ll commento. Ho visto delle schermate paurose sul pc, quadrettature strane e ho l-impressione che il mio pc stia dando segni di cedimento.
    Che coincidenza col 7 gennaio, nasce la fotografia e nasci tu> e tu sei una vera artista della fotografia! complimenti! Auguroni di cuore per questi 36 anni e per quest-anno di delizie che ci hai mostrato. Continua cos=, io ti ammiro tanto!
    Il Gugelhupf non l-ho ancora mai fatto e mi vergogno un po- se ti dico che faccio tutto a mano dato che la planetaria non ce l-ho…pazienza! Un bacione e auguri ancora, sei bravissima e il dolce e le foto di oggi sono straordinarie!

  38. Rispondi

    monica zacchia

    gennaio 8, 2014

    Auguri bella giovane vecchietta di casa!!! E auguri anche per il tuo blog che cresce in intensità ricette ricerca e fotografia, in modo esponenziale! Mi piace tanto questo dolce che mi ricorda l e mie estati universitarie in Germania. E come scende la neve sul dolce, sembra quasi zucchero a velo… ^-^ un bacio fortissimo, mony***

  39. Rispondi

    Claudia

    gennaio 8, 2014

    Bè di 36… pensa a me che a giugno ne farò 38!!!! :-DDDDDD.. Auguri a te.. e al tuo bel blog.. Complimenti per questa ricetta che ogni anno mi dico di fare e poi.. non faccio! Un abbraccio..

  40. Rispondi

    Vaty ♪

    gennaio 8, 2014

    <3

  41. Rispondi

    Luca Monica

    gennaio 8, 2014

    Tantissimi auguroni per il tuo compleanno…per il blog e per il nuovo anno!!!!
    Che magnifica ricetta…le tue foto fanno venir voglia di impastare subito!!!!

    Un abbraccio
    monica

  42. Rispondi

    Casale Versa

    gennaio 8, 2014

    Auguri in ritardo, ma auguri di cuore, da tutte noi!

  43. Rispondi

    Sonia

    gennaio 8, 2014

    oggi sei quella che sei perché hai 36 anni, se ne avessi 10 meno non saresti la donna che sei diventata 😉 quindi evviva! il tuo blog ha la saggezza e lo spessore di una persona anziana benché abbia solo un anno, quindi bi- evviva!
    Sto dolce è una meraviglia, meravigliosamente eseguito, quindi tri-evviva!
    un abbraccio a te e meraviglioso 2014!

  44. Rispondi

    Barbara Mugnai

    gennaio 9, 2014

    …che foto meravigliose! Ed inutile dirlo, quaella con la nevica di zucchero la mia preferita!
    Un saluto e buon Anno!
    Mug

  45. Rispondi

    Emanuela Martinelli

    gennaio 9, 2014

    Solo adesso realizzo che facevi il doppio compleanno, ma che meraviglia!!! Bè un grazie dobbiamo farlo noi a te, per queste stupende immagini che ogni giorno ci regali, per la bontà e la fantasia nel realizzare stupende preparazioni, nel regalarci parole di amore e passione in ogni tuo post, per le ore che ti postano via alla tua vita per regalarne un pezzettino anche a noi. Averti cnosciuto è stato un paiacere, speriamo prestissimo di incontrarci di persona. Un abbraccio grande, Manu

  46. Rispondi

    journeycake

    gennaio 10, 2014

    Cara Gabila tanti auguri a te, al tuo blog delizioso e grazie per regalarci sempre parole fresche e sincere e foto luminose e bellissime! Simo

  47. Rispondi

    Azzurra

    gennaio 14, 2014

    arrivo in ritardo, ma auguri cara!!!questo dolce è a dir poco PERFETTO!!!
    ma se non ho il lievito madre potrei sostituire con lievito fresco o secco?ma in quale quantità?sicuramente non risulterà uguale ma vorrei provarci lo stesso 🙂
    bacio e buona settimana

  48. Rispondi

    In cucina da Eva

    gennaio 14, 2014

    bello e buono! è veramente una delizia! le foto poi! complimenti!

  49. Rispondi

    Any

    gennaio 17, 2014

    Arrivo un po' in ritardo, ma ti vorrei lo stesso fare gli auguri di buon compleanno!
    Il gugelhupf che sembra un panettone e secondo me può essere una valida alternativa.
    Un abbraccio.

  50. Rispondi

    Sara

    gennaio 30, 2014

    Ciao ogni volta che entro nel tuo blog rimango incantata dalle foto..complimenti!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS