Polpette di lenticchie vegan

Oggi ricetta salata, vegetariana e anche vegana perchè ogni tanto mi piace preparare piatti alternativi, presentare ricette salutari per cena mi fa sentire meno in colpa se il giorno prima ho preparato un dolce! Quindi portatevi avanti lessando le lenticchie perchè poi formare le polpette sarà un gioco da ragazzi, una passatina in un mix croccante e saporito e via in forno a cuocere con la sola aggiunta di un filo d’ olio; per un tocco in più, potrete servire le polpettine accompagnandole con una salsa alla rucola. Se vi piacciono le lenticchie vi consiglio di dare una sbirciata anche a questa ricetta, Lenticchie calde con Porcini, sono certa che vi piacerà e prossimamente sarà la volta di una Zuppa con le lenticchie rosse da leccarsi i baffi……volete quindi un altro piccolo consiglio? Cominciate a cercare queste piccole perle arancioni e stay tuned!

Polpette di lenticchie vegan

Ingredienti
(per circa 15 polpette)

  • 200g di lenticchie già lessate tiepide (biologiche – piccole e scure)
  • 1 spicchio d’ aglio
  • 1 scalogno medio
  • 1 patata lessa
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • pangrattato q.b.
  • semi di cumino nero q.b.
  • Corn Flakes q.b.

Preparazione

  • Nel mixer frullare insieme le lenticchie, lo spicchio d’ aglio privato dell’ anima e lo scalogno. Ottenere una purea (anche se rimarranno delle lenticchie intere andrà bene comunque).
  • Unire le patata schiacciata con una forchetta alle lenticchie, salare, pepare e lasciare riposare in frigorifero per circa mezz’ ora (questo servirà a compattare il composto).
  • Sempre nel mixer frullare i Corn Flakes ma senza ridurli in polvere; versare in un recipiente e unire del pangrattato e i semi di cumino nero.
  • Estrarre il composto dal frigorifero, formare le polpette e passare nella panatura croccante.
  • Posizionare la polpette su una teglia rivestita con carta da forno e irrorare con un filo d’ olio evo.
  • Cuocere in forno a 170°C per 20 minuti circa.
  • Servire le polpette calde e accompagnare (se gradita) con una salsa al pomodoro classica o con un pesto di rucola.

Buon appetito e ci vediamo presto con una Zuppa speciale!
Bacio Grande
 e grazie per tutto!
Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

14 Comments

  1. Rispondi

    Vica in cucina

    gennaio 12, 2015

    Per ora ce ne vogliono ricette leggere come questa, un ottima di proteine vegetali! Me Like it! E' anche un modo furbo per preparare le lenticchie anche a chi non le ama particolarmente 😉 Arricchite con tutti quei odori, il cumino.. direi che sono veramente delle perle ♥

    • Rispondi

      Vica in cucina

      gennaio 12, 2015

      *un'ottima fonte

  2. Rispondi

    consuelo tognetti

    gennaio 12, 2015

    Che bellissima idea, una ricetta adatta anche al riciclo ^_^
    Complimenti cara e felice inizio settimana <3

  3. Rispondi

    paola

    gennaio 12, 2015

    da provare,brava e grazie

  4. Rispondi

    Giuditta De Risi

    gennaio 12, 2015

    Gaby mi tocca sempre di ripetermi nei commenti alle tue ricette! Adoro le lenticchie e queste polpettine oltre che sfiziose sembrano ottime.
    Le devo proprio provare 🙂
    A presto.
    Un abbraccio
    Giudy.

  5. Rispondi

    rossella

    gennaio 12, 2015

    Ho una marea di lenticchie bio da cucinare e cercavo idee…
    Grazie per il tuo commento, e anche se sono i ritardo per gli auguri, eccomi qui. Non sai che regalo che hai fatto tu a me e leggere quello che mi hai scritto!
    Un abbraccio…

  6. Rispondi

    simona mirto

    gennaio 13, 2015

    Eccole qui 🙂
    lenticchie, zuppe, stessi stampi e stesse torte 🙂 eppure quando ci sentiamo tutti i giorni nemmeno ce lo diciamo sempre, quello che prepariamo 😀 se non è sintonia questa… eppure vedi, anche se i nomi della preparazioni sono praticamente quelli è bello vedere il tocco personale che ognuna regala al piatto… quella panatura di corn flakes mi garba un casino :)))
    Aspetto la zuppa e intanto ti mando un abbraccio grandissimo, uno dei nostri forti forti :)) bellissime le foto e la teglia 😀

  7. Rispondi

    Dolci a gogo

    gennaio 13, 2015

    Tesoro dopo tanti dolci qualche ideauccia vegana non gusta mai anzi io ormai spazio abbondantemente nel mondo vegano quando ho bisogno di depurarmi e dopo le feste vegano a go go ma sempre con gusto ovviamente, e tu, con queste polpette hai centrato il bersaglio,sono appetitosissime!!ti abbraccio forteeeee,Imma

  8. Rispondi

    Chic Che Non Impegna

    gennaio 13, 2015

    Le ho provate con la panatura classica, buonissime sempre!
    Per festeggiare il Blog-Compleanno (siamo a 5!) cosa c'è di meglio, se non un #giveaway ?! Clicca sul link per partecipare, in palio la simpatica #fashion #tee. http://www.chicchenonimpegna.it/2015/01/giveaway-5-anni-e-non-sentirli.html?m=1

    • Rispondi

      wp_9258696

      gennaio 13, 2015

      Passerò volentieri il prima possibile…grazie!

  9. Rispondi

    Patty Patty

    gennaio 13, 2015

    Gabi questa è un'idea splendida anche per un piccolo aperitivo, molto carine!!! Un bascione cara!!!

  10. Rispondi

    Peanut

    gennaio 13, 2015

    Ma che figata con i corn flakes! Non ce le ho mai impanate le crocchette ^_^
    Saranno buonissime senz'altro 🙂
    un abbraccio!

    p.s. ma non è sesamo nero quello? è cumino? mai visti i semini in giro..

  11. Rispondi

    margherita romagnoli

    gennaio 15, 2015

    Queste polpette sono geniali Gabila, lasciatelo dire! Sono in "periodo" in cui la carne proprio non mi va giù e quindi cerco di rimpiazzarla con i legumi. Ma mica si possono mangiare solo zuppe, o mi sbaglio?
    Una domanda, aglio e scalogne vanno frullati crudi o li hai fatti saltare in padella prima?

    • Rispondi

      wp_9258696

      gennaio 15, 2015

      Crudi Marghe per evitare il soffritto ma puoi fare come preferisci 😉

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS