Torta di mandorle e ricotta senza glutine – Almond Cake

Sempre di corsa io, mai che mi possa permettere il lusso di arrivare con calma….dalle mie parti l’ estate sembra già arrivata, si va al mare, si mangia il gelato, si bevono caraffe intere di caffè (per restare attiva e sveglia è le sola medicina naturale per me) e forse è per questo che restare fermi e passivi è francamente impossibile. Tra tutte queste cose però, il tempo per preparare un dolce stratosferico non manca mai, anche se con i minuti contanti devo raccontarvi brevemente questa meraviglia alle mandorle, delicata per la ricotta, profumata per la pasta d’ arancia e che mi ha rubato il cuore per l’ estrema morbidezza. La prerogativa di ogni dolce è quello di lasciare il segno al primo assaggio e questa torta per me può dormire sonni tranquilli; sono riuscita a trovare un equilibrio perfetto tra il sapore intenso delle mandorle e la delicatezza della ricotta…niente farina anche per questa volta perchè francamente appesantiva molto, la scelta poi di ricadere su una pasta d’ arancia per regalare un sapore particolare, è arrivata quando tra i miei pensieri avrebbe dovuto materializzarsi una barretta che richiamasse i profumi della Colomba Pasquale…da quell’ esperimento è nata questa torta che ormai è divenuta una costante nelle mie mattinate di intenso lavoro…i clienti ne sono entusiasti ed io non posso che condividere anche con voi questo piccolo successo. 
Amo il caffè e CoffeeForYou è l’esclusivo sistema Dorhouse a capsule monodose che permette un’esperienza di gusto senza precedenti. Quattro tipi di caffè espresso (Espresso Gustoso, Chicco Arabica, Dolce Aroma, 10 Anni); un decaffeinato 100% arabica ed un’ampia gamma di bevande calde: tè in foglie, tè al limone, camomilla, orzo, ginseng, cioccolato e latte. Oggi per accompagnare la mia pausa dolce, ho scelto l’ Espresso Gustoso che è una miscela di pregiate varietà di Arabica equilibrate da Robusta selezionata, davvero un sapore forte e corposo che vi consigli vivamente…un caffè mi porta sempre il sorriso, è un momento di condivisione, di carica al quale non potrei mai rinunciare.
Dorhouse: facebook  – instagram – twitter

Torta di mandorle e ricotta senza glutine

Ingredienti
(per uno stampo circolare da 22cm)

120g di burro a temperatura ambiente
70g di pasta d’ arancia (oppure canditi tritati e ridotti i pasta)
4 uova (albumi e tuorli separati)
200g di zucchero di canna chiaro (o semolato se non disponibile)
50g di zucchero semolato
300g di ricotta vaccina
240g di polvere di mandorle
mandorle in lamelle q.b.
zucchero a velo q.b.

Procedimento

Preparare la tortiera foderandola con della carta da forno. Preriscaldare il fono a 180°C (modalità ventilato). Separare i tuorli dagli albumi; nella planetaria, con la frusta a filo, montare bene il burro con la pasta d’ arancia e 200g di zucchero di canna chiaro. Unire i tuorli (uno alla volta), la ricotta sgocciolata e la polvere di mandorle. Amalgamare bene fino a rendere il composto omogeneo. Separatamente montare gli albumi con 50g di zucchero semolato, a neve ben ferma; unirli al composto con le mandorle e la ricotta, facendo attenzione a non smontarli, con movimenti lenti, dal basso verso il basso. Versare l’ impasto nella tortiera, cospargere con le mandorle in lamelle e infornare. Cuocere per 40 minuti circa e trascorso il tempo indicato, verificare la cottura con il metodo dello stecchino di legno; se inserendolo al centro della torta risulterà asciutto, la torta sarà cotta, diversamente proseguire la cottura poichè ogni forno può avere tempi e dinamiche distinte. Sfornare e lasciare raffreddare, estrarre la torta dallo stampo, cospargere con lo zucchero a velo e servire. La torta di mandorle e ricotta si mantiene bene per 5/6 giorni se conservata in frigorifero bene coperta con pellicola per alimenti. E’ possibile anche preparare la torta dandole una forma quadrata o rettangolare, i questo modo si potranno servire delle barrette da riporre in appositi pirottini, perfette da presentare alle vostre feste di compleanno o per un party con le amiche.

Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

14 Comments

  1. Rispondi

    Elisabetta Stopponi

    maggio 28, 2016

    Lo sai che mi hai dato un'idea fantastica?? Già mi immagino il trio mandorle arancia ricotta… E complimenti per le foto ;-))

  2. Rispondi

    Simo

    maggio 28, 2016

    sei sempre una meravigliosa scoperta per me…questa delizia la segno, insieme alle mille altre tue ricette che dovrò prima o poi fare, ehehehe!
    Un baciotto e buon fine settimana…sogno il mare della tua meravigliosa Elba…

  3. Rispondi

    Boda Rita y Rafa

    maggio 28, 2016

    Il blog ha un problema di visualizzazione da smartphones…

    • Rispondi

      wp_9258696

      maggio 28, 2016

      Basta impostare la versione web, trovi la dicitura in calce al blog, grazie!!1

  4. Rispondi

    Elvira Di Federico

    maggio 29, 2016

    Se ti posso consolare… non sei la sola che corre corre e corre. Il tempo passa con una velocità inaudita. Mahh… la tua torta è stratosferica e il tempo di rifarla, giuro!!!lo troverò !!! Parola di scout. Ciao Gabila sempre in gamba☺

  5. Rispondi

    lucy

    maggio 30, 2016

    io mi inserisco tra gli amanti della ricotta nei dolci, mi segno assolutamente la ricetta

  6. Rispondi

    Anonimo

    maggio 30, 2016

    …mi avvicino in punta dei piedi e trovo sempre le tue ricette e le tue foto calde e accoglienti…grazie

  7. Rispondi

    Trita Biscotti

    maggio 30, 2016

    Si vede dalla fetta quanto è morbida e umida.. Uno spettacolo..!

  8. Rispondi

    Mila

    maggio 31, 2016

    Viene subito voglia di morderla!!!! Complimenti

  9. Rispondi

    Annalisa - Lemon Blu

    giugno 1, 2016

    Favolosa.. sapori siciliani che mi danno l'emozione della nostalgia e tanta voglia di mettermi ai fornelli sin da subito.. un caro abbraccio 😉

  10. Rispondi

    la gelida anolina

    giugno 1, 2016

    da morirci dentro…che spettacolo ^_^

  11. Rispondi

    Dolci a gogo

    giugno 5, 2016

    Tesoro belloooo cone stai? Sempre super impegnata e chissà che meraviglia la tua bella isola! Questa torta favolosa mi rivorda la capresecal limone per la consistenza e immagino quanto debba essere assaporarne ogni boccone!! Ti abbraccio forte forteeeee, Imma 😍😍😍😍😘😘😘😘😘

  12. Rispondi

    Luisa Napolitano

    giugno 20, 2016

    sarà ottima! Comunque sono arrivata al tuo blog per caso, ci ho fatto un salto veloce e mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi!
    Lifen

  13. Rispondi

    La Cassata Celiaca

    luglio 1, 2016

    urca! sto salivando alla sola vista! buon fine settimana

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS