Frittata di Piselli e orzo – Green Recipe

Ormai il più è fatto….adesso comincia piano piano a ritornare la tranquillità, la Schiaccia di Pasqua è andata, la Pastiera pure, direi che con i dolci ci stiamo dentro alla grande (ma chissà se ci sarà posto per un’ altra ricetta) ed io già penso alla Pasquetta, alla campagna, all’ erba nel prato, agli alberi in fiore, il tempo reggerà? Bella domanda….non ricordo un raggio di sole nelle vacanze pasquali ormai da anni…sembra legge che l’ uovo di cioccolato si debba mangiare sotto le nuvole. E allora come risolvo? Che sia Pasqua o che sia Pasquetta, io esco, no a ristoranti, no a pranzi lunghi e stressanti, no a cibi pesanti….per me ci saranno due gite fuori porta per corre il rischio di trovare il sole almeno una volta! 

Quella di oggi sarà una GREEN RECIPE e per questa occasione non potevo che scegliere una ricetta preparata per il magazine FiorFiore in cucina (un lavoro che mi ha regalato tanta soddisfazione), che per una gita fuori porta sarà davvero l’ ideale. Una frittata semplice, insolita e gustosa preparata con uova, piselli e orzo! Buona calda ma anche fredda infilata magari in una Rosetta croccante! 

Frittata di piselli e orzo

Ingredienti
(per 6 persone)

100g di orzo perlato
500g di piselli
4 uova grandi Bio
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
prezzemolo fresco q.b.

Procedimento

Lessare l’ orzo (qui per saperne di più sulla cottura dei cereali) scolarlo e lasciare da parte. Cuocere per 10 minuti i piselli in acqua bollente, salata; scolarli e lasciare da parte. In un recipiente capiente, sbattere le uova e unire i piselli, l’ orzo e il prezzemolo tritato. Salare, pepare e mescolare bene per amalgamare il composto. Ungere una padella antiaderente, lasciare scaldare e versare il composto. Cuocere la frittata per 10 minuti per parte o finché non sarà bella dorata.

 E voi come passerete la vostra Pasqua? Raccontatemelo…… ^_^!
Non so se sarà l’ ultimo post prima delle feste, ma nel dubbio 
vi faccio gli auguri e vi lascio il mio solito 
BACIO GRANDE!!!!
Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

9 Comments

  1. Rispondi

    SimoCuriosa

    aprile 3, 2015

    ma che bella idea mettere l'orzo nella frittata! fra qualche settimana quando comincia il caldo..proverò sicuramente!
    Serena Pasqua

  2. Rispondi

    Profumo di Sicilia - Piccolalayla

    aprile 3, 2015

    Avevo visto su FB una foto stuzzicante… ma mi domandavo cosa sarebbero diventati questi tre ingredienti… ed ecco svelato il mistero!!! La frittata con i piselli è la mia preferita… ma l' orzo in una frittata non l ho mai provato…. chissa che non possa diventare la mia nuova frittata preferita! A presto LA

  3. Rispondi

    Victoria Stan

    aprile 3, 2015

    Cio Gabila! Buona l'idea dell'orzo 😉 Ora che i fruttivendoli hanno tutti quei piselli freschi so cosa potrei fare! Mi è piaciuta questa tua osservazione "sembra legge che l' uovo di cioccolato si debba mangiare sotto le nuvole" 😉 Meno male qui in Sicilia il sole non manca mai.. Quest'anno lo passeremmo anche noi "sotto le nuvole".. Ma non importa ♥

  4. Rispondi

    Mirtilla

    aprile 3, 2015

    Sento gia' il profumo del pic nic!!
    auguri di Buona Pasqua 🙂

  5. Rispondi

    Ileana

    aprile 3, 2015

    Mi piace molto l'idea di aggiungere l'orzo alla frittata e i piselli li adoro, quindi ricetta perfetta per me ^_^
    Ti auguro una Pasqua serena e delle meravigliose giornate all'aria aperta Gabi, un abbraccio! :*

  6. Rispondi

    Simo

    aprile 3, 2015

    ho proprio dell'orzo integrale in dispensa…che delizia, la faccio!
    Buona Pasqua e complimenti per il magazine

  7. Rispondi

    consuelo tognetti

    aprile 3, 2015

    Complimenti, ha un aspetto delizioso 🙂
    Ne approfitto per farti i miei migliori auguri di felice Pasqua <3<3<3

  8. Rispondi

    simona mirto

    aprile 4, 2015

    Stellina mia che meravigliosa idea… anche una frittata diventa arte pura qui da te… <3 sono incantata e affascinata… oltre che ingolosita… la preparo subito a pranzo… la mangiamo in auto direzione piemonte 😀 e dopo di che si chiude la cucina per un pò:* ho infornato le ultime 6 pastiere ieri a pranzo… e sono davvero stanca…non vedo l'ora di staccare la spina e godermi un pochino di relax con la famiglia… noi ci sentiamo però.. ti chiamo più tardi per gli auguri.. intanto ti mando un abbraccio grandissimo e pieno d' affetto:*

  9. Rispondi

    La cucina di Esme

    aprile 4, 2015

    sfiziosa questa idea dell'orzo nella frittata! sperando che il sole ci accompagni in questo lungo we ti faccio tantissimi auguri per una serena Pasqua piena di gioia e di tanto cioccolato!
    Alice

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS