Torta Tenerina con la ricotta – Chocolate Cake

La torta Tenerina è una delle torte più gettonate in casa mia perché si prepara in tempi da record….in 5 minuti è pronta da infornare e cuoce in pochissimo tempo. Se per caso siete stati invitati a cena all’ ultimo minuto e non volete presentarvi a mani vuote, questo è il tipo di dolce che farà al caso vostro. Il cioccolato non dovrebbe mancare mai in dispensa così come uova, farina e zucchero, quindi sono certa che diventerà una costantane anche in casa vostra. La particolarità di questa torta è quella di risultare tenera all’ interno e il solo modo per non sbagliare è azzeccare i tempi di cottura.

Ho scelto di partire dalla ricetta di Maurizio Santin solo per la semplicità che ha il suo procedimento: andranno montati a neve fermissima solo gli albumi e i tuorli dovranno essere inseriti senza la necessità di renderli gonfi e spumosi. Questo significherà avere meno passaggi da fare, meno ciotole da lavare; tutti dettagli che renderanno una ricetta già facile e veloce, ulteriormente  più sbrigativa. La mia versione di oggi sarà leggermente modificata poiché, tra gli ingredienti, ho aggiunto della ricotta e un paio di cucchiai di latte, diminuito la quantità di uova e dimezzato i grammi di burro. Il risultato mi è piaciuto, ho ottenuto un cuore sempre morbido ma con una leggerezza maggiore, non si potrà certo parlare di ricetta light ma sicuramente, la mia versione di Torta Tenerina, sarà meno calorica dell’ originale. Questa quindi la ricetta per la raccolta di “Cioccolato e…” del mese in corso, l’ abbinamento sarà con la RICOTTA, direi un binomio perfetto per me e spero che vi divertirete a creare nuove ricette. Per tutti i dettagli del caso, vi rimando qui, dove troverete il regolamento completo. Ad ogni modo, per facilitarvi le cose, dopo che avrete pubblicato il post, che comprenderà una ricetta con cioccolato e ricotta,  dovrete inserire il banner che troverete in calce a questo articolo, e cliccare qui per poi lasciare un commento che confermerà la vostra partecipazione. Avrete tempo fino al 27 di ogni mese e per ufficializzare l’ adesione, sarà anche necessario iscriversi al gruppo di Facebook  #Cioccolato e…!

Torta Tenerina con la ricotta

Ingredienti
(per uno stampo a cerniera da 22cm)

200g di cioccolato fondente al 55%
50g di burro
100g di ricotta vaccina
100g di zucchero di canna chiaro
60g di farina 0 setacciata
3 uova grandi a temperatura ambiente
2 cucchiai di latte

Procedimento

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro e lasciare intiepidire. Nel frattempo setacciare la ricotta fino a renderla cremosa e lasciarla da parte. Dividere i tuorli dagli albumi e unire i primi al composto al cioccolato avendo l’ accortezza di far assorbire il precedente prima di inserire il successivo (uno alla volta). Unire poi la farina setacciata, il latte e la ricotta; amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo. A parte, nella ciotola della planetaria, montare gli albumi a neve fermissima unendo lo zucchero poco alla volta. Unire gli albumi, con delicatezza, al composto tiepido al cioccolato, mescolando sempre dal basso verso l’ alto e senza avere fretta di terminare l’ operazione. Versare il composto nello stato precedentemente rivestito con carta da forno e cuore in forno statico preriscaldato a 170°C per 15/20 minuti. Il tempo sarà indicativo poiché ogni forno avrà caratteristiche diverse. La torta Tenerina deve rimanere umida e morbida al centro e più compatta ai bordi; il trucco è quello di non farla cuocere troppo ma neanche troppo poco. La prova stecchino sarà essenziale; per una cottura ideale dovrà risultare bagnato se inserito al centro e asciutto se inserito ai lati. Sfornare la torta e lasciarla raffreddare prima di servirla. 

Vi lascio anche la lista dei blog collaboratori giusto per farvi un’ idea: oltre a me, Giusy CostantinoStefania Fornostar OlivieriVelia SerinoErikaSonia MoiMattia Cecchetti e Damiano De simoneAlessiaAnna BoneraBarbara TagliabueCristina Saglietti.
Per partecipare alla raccolta esporre il seguente banner:

La vincitrice del mese di Aprile è Sara di PIXELICIOUS con le sue Barrette morbide di Riso Soffiato alla banana con gocce di cioccolato fondente…brava!

Io vi saluto e ci vediamo presto…
Bacio Grande

Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

14 Comments

  1. Rispondi

    Erica Di Paolo

    maggio 5, 2015

    Questa torta mi calza perfettamente. Intensa, avvolgente, cremosa, travolgente. E' proprio quello che cerco e di cui ho bisogno. Grazie Gabila ^_^ Sei una favola!

  2. Rispondi

    Audrey Borderline

    maggio 5, 2015

    meravigliosa!!! questa la rifaccio 😉

  3. Rispondi

    La cucina di Esme

    maggio 5, 2015

    fantasticamente golosa, all'assaggio deve essere una vera libidine!
    baci
    Alice

  4. Rispondi

    Patalice

    maggio 5, 2015

    …son fatta su strana forte…
    golosa la fetta, ma a me, quella foto ripresa dall'alto dell'impasto, fa venir voglia di cacciarci un dito…

  5. Rispondi

    Anonimo

    maggio 5, 2015

    Splendida, Gabila!! Concordo su quanto hai detto della tenerina e ammetto che mi ha salvato in diverse occasioni. Però per i miei gusti è davvero troppo carica. Con queste modifiche diventa perfetta! E si vede anche dalle tue splendide foto…sembra quasi una torta fondente.
    Un saluto,
    Alice

  6. Rispondi

    Lisa Fregosi

    maggio 5, 2015

    mamma che meraviglia!
    devo provarla!!!

  7. Rispondi

    Eleonora D

    maggio 5, 2015

    …che proposta golosa!!!! mi piace un sacco… gustosa, morbida…"tenerella" 🙂
    apprezzo moltissimo la ricotta nei dolci. E in questo caso, rende il tutto più light!
    foto sempre splendide, mettono l'acquolina in bocca. Ciao!

  8. Rispondi

    Lilli nel Paese delle stoviglie

    maggio 5, 2015

    pensa che da drogata di cioccolato non l'ho mai fatta, credo potrebbe essere la fine, veloce da fare, veloce da cuocere, una rovina, ma quanto è bella? che belle foto! a presto!

  9. Rispondi

    Francy Sydney

    maggio 5, 2015

    mamma mia che meraviglia, non vedo l'ora di farla!!!!!!!!

  10. Rispondi

    Simona Mirto

    maggio 5, 2015

    Stellina buon pomeriggio:;* mi avevi accennato che stavi trafficando una tenerina speciale! e sapevo che non mi avrebbe deluso il post… certo che solo 50 gr di burro è una vera scoperta, leggera, facile e sicuramente buonissima 🙂 questa va dritta tra i preferiti… e prima o poi mi metterò all'opera per realizzarla… le foto sono come sempre magnifiche:) un abbraccio grande grande:*

  11. Rispondi

    Rosalba Lombardi

    maggio 5, 2015

    ho l'impressione che sia ancora più buona di quella di Santin… compplimenti!!!
    Buona serata

  12. Rispondi

    lucy

    maggio 6, 2015

    adorabile, sai che con la ricotta non l'ho mai fatta?poi pochissima farina e burro.. devo provarla!

  13. Rispondi

    Sara (pixelicious)

    maggio 6, 2015

    Grazie Gabila della correzione 🙂

  14. Rispondi

    Simona

    dicembre 21, 2015

    Ricetta fantastica, fatta sabato…eccezionale!
    Grazie!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS