Cake Moulose al Limone

Effettivamente era da molto tempo che non si parlava roba dolce e a casa mia, quando ci si orienta in tal senso, si pensa alla colazione. Io purtroppo non riesco mai a condividere questo momento (il migliore della giornata) perché il lavoro me lo impedisce, ma mi piace lasciare sul tavolo qualcosa che poi verrà inzuppato nel latte caldo. Oggi una ricetta semplice, dove ogni cosa starà al suo posto, avremo del burro e poi panna e rum. Ogni tanto è necessario preparare un dolce che abbia tutto……..giusto?

Per questa cake si parte da una base con il burro montato: burro e zucchero insieme in planetaria per incorporare più aria possibile. La materia grassa è opportuno che abbia una consistenza cremosa, spalmabile e quindi una temperatura tra i 18°/20° C. E’ comunque importante utilizzare ingredienti a temperatura ambiente, quindi uova temperate (20°/22° C) e panna estratta dal frigorifero almeno 20 minuti prima dell’ utilizzo; questo per riuscire ad ottenere un composto omogeneo e per far si che gli ingredienti si uniscano bene tra loro. Sottolineato ciò credo si possa procedere con la ricetta, questa cake sarà perfetta per le vostre colazioni ma sono certa che vi vedrò rubarne una fetta anche dopo pranzo, magari con un bel caffè fumante.
Piccolo consiglio: se raffredderemo il prodotto prima della cottura (sosta di 4 ore o più degli stampi precedentemente riempiti), si otterrà uno sviluppo maggiore riuscendo ad ottenere così una cake bella lievitata. 

Cake Moulose al Limone
(ricetta di Leonardo di Carlo)

Ingredienti
(per uno stampo da plumcake da 33cm)

130g di burro cremoso (18°C)
325g (io 250g) di zucchero semolato
la scorza di un limone non trattato
330g di uova intere (non fredde di frigorifero)
3g di sale
400g di farina 00 (W150)
8g di lievito in polvere per dolci
60g di rum 40° Vol.
200g di panna liquida (35% di m.g.)

Procedimento

Montare in planetaria il burro con lo zucchero, il sale e la scorza del limone. Dopo aver ottenuto una massa cremosa e soffice, incorporare le uova, poco alla volta. Unire adesso la farina setacciata con il lievito ed infine (a filo) unire il rum e la panna. Dopo aver riempito lo stampo precedentemente imburrato, segnare il centro con una spatola imburrata, praticando un incisione su tutta la lunghezza. Lasciare riposare a +4°C per 4 ore o per tutta la notte. Estrarre lo stampo dal frigorifero e cuocere in forno preriscaldato (modalità statico) a 180°C per circa 45 minuti. Verificare la cottura con il metodo dello stacchino di legno. Una volta che la cake sarà cotta, estrarla dal forno; lasciare intiepidire e sformare su  una gratella fino al completo raffreddamento. Conservare in un luogo fresco e lontano da correnti d’ aria per tre giorni circa.

Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

12 Comments

  1. Rispondi

    Anonimo

    gennaio 25, 2016

    Mi ispira un sacco 😋 due domande…se la provassi sostituendo la scorza di limone con quella dell'arancia e il rum con il succo come sarebbe secondo te? Grazie

    • Rispondi

      wp_9258696

      gennaio 25, 2016

      Sarebbe una torta all' arancia ma io allora utilizzerei del Maraschino al posto del rum! Che dici?

  2. Rispondi

    kate

    gennaio 25, 2016

    je vais faire ta recette , car j 'étais a la recherche d'une nouvelle recette de cake au citron
    et tes photos donnes envie
    bises
    kate

  3. Rispondi

    Paola Baronio

    gennaio 25, 2016

    meravigliosa… anche io non riesco a godermi la colazione…sempre di fretta

  4. Rispondi

    http://chicchidimela.wordpress.com/

    gennaio 25, 2016

    Amo la semplicità delle cose semplici perché riscopro i sapori di un tempo. Quasi un rivivere ciò che lentamente si è lasciato andare e che a fatica riusciamo ad afferrare.
    Mi piace il tuo cake e sono lieta di entrar nella tua casetta che scopro solo adesso.
    Ti auguro un buon pomeriggio Gabila e a presto…

  5. Rispondi

    Batù Simo

    gennaio 25, 2016

    si assolutamente! io a dirti la verità sono un po' stufina di vedere tutto light e senza questo, senza quello… finalmente vedo un fantastico plum cake goloso con tutto! oh!

  6. Rispondi

    Lisa Fregosi

    gennaio 26, 2016

    ci farei colazione, pranzo, cena e spuntini compresi!!
    😉

  7. Rispondi

    delizia divina

    gennaio 26, 2016

    Che buono troppo goloso!

  8. Rispondi

    simona

    gennaio 27, 2016

    Eccomi teso finalmente… Ieri un'odissea, dopo aver pulito la cache non andava più il pc e si è spento (senza segnali di vita) l'hard disk esterno con tutti i dati (foto comprese…) panico… Stamattina sembra aver ripreso a fungere il pc ma l'hard disk è in assistenza… e dunque sono venuta a godermi questa delizia do Di Carlo. La cupola dei cake è perfetta e sai quanto ami i dolci al limone e con il burro ahahha inoltre trovo che la panna dia alle torte una marcia in più in termini di morbidezza e gusto! Appena trovo un pò di tempo lo provo 🙂 ti abbraccio stellina… vado a controllare quella cosa :***

  9. Rispondi

    Anonimo

    febbraio 22, 2016

    scusami…330 gr di uova a quante uova corrispondono?! grazie

    • Rispondi

      wp_9258696

      febbraio 22, 2016

      Dipende dalla grandezze delle uova…se medie pesano 50g circa l'una..ce ne vorranno circa circa 7…io consiglio sempre di pesarle infatti!

  10. Rispondi

    Unknown

    novembre 12, 2016

    Il mitico maestro Leonardo non delude mai!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS