Clafoutis pere e cioccolato

Una ricetta che non ha certo bisogno di presentazione e che non è una novità ma non sempre sento il bisogno di qualcosa di particolare, di ricercato, di nuovo…certe volte mi va di battere quella strada già percorsa anche solo per il piacere di riprovare le stesse emozioni….guardando ancora, sentendo ancora, respirando ancora un qualcosa di familiare, mi regala serenità…stabilità e la voglia poi di spaziare in orizzonti sconosciuti! Oggi quindi solo certezze…pere e cioccolato…latte e panna…per un Clafoutis semplice e veloce, una ricetta dove riciclare anche un paio di albumi! Se mi piace vincere facile? Ogni tanto direi proprio di si!

Con una ricetta che avevo preparato per il magazine FiorFiore in cucina, vi lascio alla vostra giornata dove spero ci sarà spazio per questa piccola parentesi dolcissima!

Clafoutis pere e cioccolato

Ingredienti
(per 6 persone)

400g di pere
50g di cioccolato fondente in gocce
200ml di latte fresco
200ml di panna fresca
2 uova intere
2 albumi
150g di farina 0
125g di zucchero semolato
1 baccello di vaniglia
burro q.b.
sale q.b.
zucchero a velo q.b.

Procedimento

Tagliare le pere a fettine e mescolarle con 25g di zucchero. Imburrare una teglia e versarci all’ interno le pere. In una terrina setacciare la farina, unire il resto dello zucchero, i semi della bacca di vaniglia e un pizzico di sale. A parte sbattere le uova con gli albumi, versare il tutto nella terrina con la farina e mescolare bene. Aggiungere poi il latte e la panna e versare il composto finito sulle pere. Cospargere con le gocce di cioccolato e infornare a 180°C per 35 minuti circa. Sfornare il Clafoutis e lasciare intiepidire. Cospargere con abbondante zucchero a velo e servire.

Ci rivediamo presto con altre ricette e  come al solito…
Bacio Grande!!! 
Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

10 Comments

  1. Rispondi

    Francesca P.

    aprile 20, 2015

    La foto con la ricetta scritta nello stampo è troppo bella… volevo dirtelo subito, di getto, in piena ammirazione! 😀

    • Rispondi

      wp_9258696

      aprile 20, 2015

      Fra…grazie!!!

  2. Rispondi

    simona

    aprile 20, 2015

    quando si dice che la ricetta capita proprio a fagiolo! ….al supermercato ho acquistato tutto per fare una bella torta cioccolato e pere, Rientro e vedo in istagram la tua ricetta. Posso non provare a farla ? Certo che no, Parto subito…..anche perchè Gabila è una garanzia !
    grazie tesoro.
    simona

    • Rispondi

      wp_9258696

      aprile 20, 2015

      SIMONA…grazie!!! Felice io…

  3. Rispondi

    lapetitecasserole

    aprile 20, 2015

    Con il clafoutis ho avuto un rapporto controverso fino a poco tempo fa, fino a quando non ho provato la ricetta che faceva al caso mio. Da allora non ho quasi più smesso di farlo, approfittando dei frutti di bosco che qui in Quebec sono eccezionali e molto economici. L'idea della tua versione cioccolato e pere é moooooolto intrigante. Una coccola da concedersi con il cucchiaio nell'arco della giornata a più riprese…. ormai dovresti aver capito che le tue ricette prima o poi le provo sempre!
    p.s ti avevo lasciato un commento su IG a proposito della pizza… l'ho fatta il giorno dopo che l'hai pubblicata… é eccezionale!

    • Rispondi

      wp_9258696

      aprile 20, 2015

      Ecco…mi perdo sempre i tuoi messaggi…vado a recuperarlo! Tu sei quella che infatti mi da più soddisfazioni…..grazie e fammi sapere qual'è la tua ricetta ideale di Clafoutis……!!!! Ho aperto lo sciroppo…….una roba pazzesca, meraviglioso!!!!!! Vedrai presto un dolce!!!!

  4. Rispondi

    Cintia Soto

    aprile 21, 2015

    Ho provato questa torta il anno scorso quando sono stata in Italia e devo dire che mi e piaciuto tanto particolarmente il cioccolato non e che sia un dolce che mi fa impazzire ma questa torta ha fatto miracoli 🙂 baci

  5. Rispondi

    lucy

    aprile 21, 2015

    personalmente non conosco questa versione per cui ben contenta, anco rdi più se l'avessi davanti

  6. Rispondi

    elenuccia

    aprile 21, 2015

    Adoro le tue ricette e adoro le tue foto, la seconda e' fantastica, un'opera d'arte

  7. Rispondi

    Mila

    aprile 24, 2015

    Beh ogni tanto anche le certezze servono!!! E poi se queste sono certezze, ben vengano!!!
    Buon week end

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS