Pane Dolce al Cioccolato

Se avete del pane vecchio in credenza e la Befana ha esagerato con il cioccolato, questa e’ la ricetta giusta per voi.

Ingredienti:
300g pane secco
180g zucchero 
250g cioccolato fondente 
1 lt latte intero
2 cucchiai di uva passa
2 cucchiai di mandorle
2 cucchiai di nocciole
2 uova
100g di amaretti
50g di burro

Lavorazione
Mettere in una casseruola capiente il latte e portarlo a bollore. Prima che si formi la pellicina spegnerlo e versarci lo zucchero il burro ed il cioccolato.
Mischiare bene sino a quando il tutto non sarà  sciolto. Prendere il pane secco e tritarlo nel mixer, 
quindi versarlo nella casseruola e mescolare fino a quando non sara tutto amalgamato con il latte.
Prendere l’uva passa e metterla a bagno con dell’acqua.
Far riposare 3-4 ore il composto e di tanto in tanto mescolate ancora in modo che tutto il pane assorba il latte e si ammorbidisca per bene.
Trascorso il tempo,  strizzare l’uva passa ed aggiungerla all’ impasto insieme alla frutta secca tritata (lasciare una manciata da parte) e agli amaretti sbriciolati . 
A questo punto aggiungere le uova mischiare molto bene. Il gioco e’ fatto…
Accendere il forno a 180°C.
Versare l’impasto in una tortiera a cerniera (28cm), cospargerlo con la frutta secca restante e cuocerlo per un’ ora.
Una volta cotta sfornare la torta e lasciarla raffreddare, infine spolverarla con dello zucchero a velo e servire.
Il giorno dopo la  torta sarà ancora più buona.

Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

5 Comments

  1. Rispondi

    Ann *BperBiscotto*

    gennaio 8, 2013

    Sembra davvero ottimo per la colazione o la merenda 🙂
    In bocca al lupo per il tuo blog, spero di poter leggere qui ancora tante altre ricettine stuzzicanti.
    Un abbraccio
    Annamaria

    • Rispondi

      wp_9258696

      gennaio 8, 2013

      Grazie…ho bisogno di incoraggiamento, stasera aggiungo anche le foto…grazie ancora, un abbraccio anche a te!

  2. Rispondi

    wp_9258696

    gennaio 9, 2013

    Oggi dopo pranzo mi sono fatta tentare dal mio pane dolce……ero riuscita a resistere ma poi ho ceduto, e' divino, la prossima volta voglio aggiungere anche i pistacchi! Provatelo perché è davvero buono, sembra quasi un budino!!!!

  3. Rispondi

    Pippi

    maggio 7, 2013

    Io una torta molto simile la devo postare a giorni..e' una torta tipica della brianza..deve essere buona anche questa..

  4. Rispondi

    SimoCuriosa

    maggio 29, 2013

    oddio bonooooo quant'è che cerco questa ricetta…
    il tuo blog è davvero una risorsa
    grazie

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS