Red Velvet Cheesecake con latte di cocco e lamponi e la Contaminazione nella Contaminazione!

La mia parola di oggi sarà Contaminazione, vocabolo dai molteplici significati che non sempre suscita sentimenti positivi: contaminazione come inquinamento, contaminazione come corruzione, contaminazione come infezione ma CONTAMINAZIONE anche come mescolanza, fusione, unione di elementi e di forme differenti che danno origine a qualcosa di NUOVO, a qualcosa di unico!

Non esistono limiti alle mescolanze, ma soprattutto non deve essere un limite l’ IGNORANZA, una “malattia” che va curata con l’ apertura mentale, con l’ amore per il prossimo, con la cura per il bene comune……persone di diverse culture che si mescolano tra loro senza fucili e tute mimetiche, senza bombe e senza rabbia! Contaminazione solo con risvolto positivo perché quando si è in tanti si sta meglio, perché in due esiste il confronto, quel confronto che è la cura ad ogni male! 
E se di contaminazioni abbiamo parlato, la torta di oggi non poteva che essere tale, due tradizioni che si uniscono, due certezze che si contaminano a vicenda lasciandosi, a loro volta, contaminare da un terzo elemento….la contaminazione nella contaminazione!
Una RED VELVET che si unisce ad una CHEESECAKE, due titani della cucina Americana, che si lasciano contaminare dalle note orientali del LATTE DI COCCO…oriente ed occidente in perfetto equilibrio per regalare oggi qualcosa di veramente unico!
RED VELVET CHEESECAKE con latte di cocco e lamponi
Ingredienti
(stampo da 20cm)
Per la base RED VELVET
ricetta estratta da libro “American Bakery” di Lauren Evans
(mezza dose)
165g di farina 00
150g di zucchero
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di cacao in polvere
1/2 cucchiaino di sale
1 uovo a temperatura ambiente
165g di olio di semi
120g di latticello (io panna acida)
4 cucchiaini di colorante rosso in gel
1/2 cucchiaino di aceto bianco
Per la CHEESECAKE
Per la base
150g di biscotti tipo Digestive
80g di burro
Per la farcia
250g di ricotta mista fresca
500g di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
5 g di agar agar in polvere
200g di latte di cocco
150g di zucchero a velo
Per la gelatina di frutta
250g di marmellata di lamponi biologica
4g di agar agar in polvere
20g di zucchero a velo
Lamponi freschi q.b.
granella di cocco q.b.
Procedimento

Per la base per la Red Velvet

Per prima cosa preparare lo stampo rivestendo il fondo con un disco di con carta da forno e imburrando i lati, infarinare eliminando la parte eccedente e lasciare da parte. In una terrina setacciare la farina, lo zucchero, il bicarbonato, il cacao e il sale e mettere da parte. In un’ altra terrina sbattere le uova, l’ olio, il latticello (io panna acida), il colorante e l’ aceto finché il tutto non sarà ben amalgamato. Aggiungere altro colorante se il colore non sarà di un rosso intenso. Unire gli ingredienti secchi al composto con le uova mescolando con cura in modo da non formare grumi. Versare il tutto nello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa.
Sfornare e lasciare raffreddare.

Per la Cheesecake

Sbriciolare e frullare i biscotti e unire il burro fuso. Versare il composto nello stampo livellandolo bene sul fondo e mettere in frigorifero. In un pentolino unire il latte di cocco con lo zucchero a velo e intiepidire a fuoco basso, spegnere  e lasciare da parte. Nel frattempo preparare la farcia unendo in una terrina la ricotta, il Philadelphia e frullare con fruste elettriche in modo da ottenere una crema liscia ed omogenea. Scaldare bene una piccola parte di latte di cocco e unire l’ agar agar, mescolare  e incorporare al resto del cocco, unire i due composti e mescolare ottenendo così una crema liscia.
Per la gelatina

In un pentolino scaldare la marmellata unendo lo zucchero, portare al bollore e unire l’ agar agar in polvere; mescolare bene per almeno due minuti e poi allontanare dal fuoco. Per rendere il composto omogeneo, frullare con un mixer ad immersione e lasciare intiepidire.
Assemblaggio
Con la base della Red Velvet formare due dischi, estrarre lo stampo dal frigorifero e con la farcia  comporre il primo strato, inserire uno dei due dischi ottenuti, coprire con un altro strato di farcia e ancora con il secondo disco di Red Velvet. Coprire nuovamente con la farcia restante e versare in modo omogeneo la gelatina di lamponi ormai tiepida. A questo punto lasciare la torta in frigorifero per almeno 4/5 ore oppure metterla in freezer fino a quando non dovrà essere servita estraendola con un’ ora di anticipo. Guarnire con lamponi freschi e con granella di cocco. La torta così composta si può conservare in frigorifero per almeno 3 giorni.

Un grande abbraccio e
Buona Domenica 
Gabila Gerardi

Gabila Gerardi

101 Comments

  1. Rispondi

    Annarita Rossi

    ottobre 13, 2013

    posso invitarmi a casa tua? omamminasanta

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Omamminasanta certo!!!!

  2. Rispondi

    Sonia Monagheddu

    ottobre 13, 2013

    E' meravigliosa. Braverrima!
    Ecco, ora ho fame 🙂

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Grazie Sonia!!!!

  3. Rispondi

    Nunzia Cillo

    ottobre 13, 2013

    Sei sempre più brava, sono fiera di te! <3
    Go, Gabila, go!
    Bacini da Chicago!

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Grazie bellissima Donna!!!

  4. Rispondi

    sandra vallifuoco

    ottobre 13, 2013

    Bellissima contaminazione! E bellissime parole…SI sente che vengono dal cuore 😉

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Grazie!!! 😉

  5. Rispondi

    Monique Miel E Ricotta

    ottobre 13, 2013

    Ti stai superando ogni post, sempre di più. Non parlo solo della dichiarazione d'amore ad un'amica ma della tua contaminazione e delle foto. Precise, luminose, accattivanti, romantiche ma con carattere. Come te.

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Sarò scontata e ripetitiva ma ogni parola mi riempie il cuore, grazie per la tua sincerità !!!!

  6. Rispondi

    annaferna

    ottobre 13, 2013

    ciao Gabila
    eccola!!!!!
    Complimenti questa è davvero una torta da alta pasticceria e non mi soffermo sulle foto perchè basterà un vocabolo STUPENDEEEEE!!!
    bacio

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Grazie Annaferna, sai quanto io ti stimi!!!

  7. Rispondi

    Sara Drilli

    ottobre 13, 2013

    SE SOLO TU abitassi a pochi km da NOI DI MILANO :p sarei stata già incaricata per la mia torta di compleanno! Sarò ripetitiva IO, ma sei bravissima………e anche se non sono mangiatrice di dolci la voglia la fai VENIRE SEMPRE. SEMPRE.
    UN BACIO GRANDE nell'attesa del rendez vous! NON VEDO L'ORA <3

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Idem Sara…non vedo l' ora di prendere quel caffè e grazie per le parole ma tu sei troppo buona!!!

    • Rispondi

      Sara Drilli

      ottobre 13, 2013

      CAffè e ben altro!! IL caffè dura poco…Gaby, sono obiettiva! Ari-brava!

  8. Rispondi

    wp_9258696

    ottobre 13, 2013

    Grazie mia cara Annaferna!!!!

  9. Rispondi

    Lara Bianchini

    ottobre 13, 2013

    Favolosa Gabila, resto sempre a bocca aperta!

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Lara…..grazie!!!

  10. Rispondi

    MARI Z.

    ottobre 13, 2013

    Bellisssima! No non e' un errore… e' superlativa! 🙂

  11. Rispondi

    Chiarapassion

    ottobre 13, 2013

    Gabila aspetto sempre ogni tuo post perché so che ogni volta mi stupisci…sei Bravissima e che foto!
    La tua contaminazione è perfetta, da alta pasticceria e poi ci sono 2 dei miei dolci preferiti.
    Aggiungi un posto a tavola che passo per una pausa golosa!
    Baci
    Enrica

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Già fatto, prendi il treno e vieni da me…il treno dei desideri!!!!

  12. Rispondi

    Silvia Brisigotti

    ottobre 13, 2013

    Complimenti, è una signora torta, bellissima!!

  13. Rispondi

    Kiara

    ottobre 13, 2013

    Bravissima!! E' bellissima ..chissà che buona!
    Quanto darei per averne un pezzo.
    Un caro saluto e buon inizio settimana.
    Incoronata

  14. Rispondi

    valeria fusco

    ottobre 13, 2013

    Mi basta anche solo guardarla. Fantastica…come Vaty!
    Baci , cara Gabila.

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Infatti questa torta e' anche merito suo!!!! L' ho fatta pensando a lei!!!!! Baci a te Valeria!!!!

  15. Rispondi

    giochidizucchero

    ottobre 13, 2013

    Meraviglia delle meraviglie!!! Complimenti!!! Hai una nuova fan…

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Felicissima…grazie!!!

  16. Rispondi

    Dolci a gogo

    ottobre 13, 2013

    Cara un capolavoro che altro aggiungere e poi tutte le tue contaminazioni sono anche le mie…in questa torta e nelle tue parole mi rispecchio e adoro sia te che Vaty, due donne speciali ..siete entrate dritte nel mio cuore e ohhhh mamma come farò a scegliere la migliore contaminazionidolce…ad ogni nuova ricetta diventa sempre più dura:-D:-D:-D!! Un bacione e felice serata mia cara e dolce amica!!
    Imma

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Infatti non vorrei essere nei tuoi panni ma so che lo farai con serietà e razionalità !!!! Anche tu sei diventata una cara amica e grazie per la costanza e la genuinità, non sei mai scontata ed io adoro te!!!!

  17. Rispondi

    Maddalena Laschi

    ottobre 13, 2013

    Da quando ti segue amica mia, da quasi quando e' nato questo blog, posso dire con sicurezza che il post di oggi e' uno dei più Eli che hai mai scritto, realizzato, fotografato! Sono rimasta letteralmente affascinata da tutto, ero curiosissima di vedere la tua creazione, quella per la quale hai speso così tanto tempo e batteria della reflex e tutte le mie aspettative sono state largamente soddisfatte da questa meraviglia di torta! Bravissima tesoro, sono troppo orgogliosa di te! Ti abbraccio
    Maddy

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Aspettavo le tue parole…sei tu che superi sempre le mie aspettative perché tanto e' l' affetto che mi dimostri e tanto è il bene che io ti voglio!!!

  18. Rispondi

    Ale

    ottobre 13, 2013

    faavolosa….sono rimasta a bocca aperta! la red velvet è meravigliosa e la contaminazione non poteva essere migliore! sei tupenda, non ho altro da dire

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Stasera vado a dormire felice e serena….grazie per tutto questo, grazie Ale!!!

  19. Rispondi

    Francesca P.

    ottobre 13, 2013

    Sempre più in alto! Sempre meglio! Grande Gabila… io queste torte me le sogno la notte, ahaha, non so farle… 😛 L'amicizia con Vaty non solo è bellissima, ma ti stimola anche tanto… la contaminazione, la fusione è anche questo… lasciarsi ispirare, avere pensieri positivi, idee, entusiasmi…

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Mi lascio ispirare continuamente e tu sei una musa ideale!!!!!

  20. Rispondi

    Anonimo

    ottobre 13, 2013

    Non ci sono parole per descrivere la bontà e la bellezza delle tue creazioni…sei una pasticcera ed una fotografa eccezionale!
    Vengo anche io ad assaggiarne un pezzettino!

    Un abbraccio
    Silvia

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 13, 2013

      Ma merito davvero tutti questi complimenti?? Io sono sempre critica verso me stessa e le tue affermazioni fanno volare via tutte le incertezze!!!! Grazie!!!

  21. Rispondi

    Anna cazzaniga

    ottobre 13, 2013

    Favolosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!!!!!!

  22. Rispondi

    Anonimo

    ottobre 14, 2013

    Sono rimasta senza parole!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! bravissimissima!!!!

  23. Rispondi

    tania

    ottobre 14, 2013

    Ciao Gabila!
    al di la della torta che trovo S U P E R L A T I V A ! Bella l'idea, belle le foto, precisissimo il taglio che io non riuscirei a fare così perfetto nemmeno con un attrezzo di precisione!
    Mi sono piaciute molto le tue parole sulla contaminazione e le successive sull'integrazione. In questi giorni poi con tutto quello che sta accadendo hanno ancora più valore, siamo in molti a pensarla allo stesso modo …. purtroppo però l'ignoranza e altri interessi hanno la maggioranza ……
    Complimenti ancora Gabila, per la red velvet contaminata e per le tue parole di speranza!
    bacini
    tania

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Mi fa piacere che tu abbia colto anche il senso del post e non solo le foto e ricetta al seguito! Grazie!!!

  24. Rispondi

    Aria

    ottobre 14, 2013

    non mi sarebbe mai venuto in mente di fare una torta così ma ora che l'ho vista …sarà difficile togliermela dalla stessa mente! mi toccherà solo farla!

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Ogni tanto ho questi lampi di genio e mi stupisco di me stessa!!!! Grazie Aria!

  25. Rispondi

    sandra liccioli

    ottobre 14, 2013

    Gaby, tesoro mio, ma tu sei sprecata a fare la commessa. ma hai mai pensato, e lo dico davvero NON SCHERZO, di fare la pasticcera? o la fotografa? sei spettacolare, grandissima.
    e che dire della tua cura per l'ignoranza? mi dispiace che fra te e me ci sia un pezzetto di mare. sarebbe bello vedersi più spesso.
    un abbraccio enorme
    Sandra

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Sandrina adesso non faccio più neanche la commessa, disoccupata ufficiale!!! Io sono sprecata per quast' isola……magari un giorno partirò in cerca di cosa ancora non so e tu sei troppo buona ma apprezzo davvero! Sai sono molto critica con me stessa e penso sempre che avrei potuto fare di meglio!!!
      Ti abbraccio forte!!!

  26. Rispondi

    Casale Versa

    ottobre 14, 2013

    porca… miseria Gabila! mi associo a tutti i complimenti.. da rimanere senza fiato e a bocca aperta..
    sì, per una bella forchettata!
    meravigliosamente bella e buona.. sempre meglio Gaby, sempre meglio!

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Attenta alla bocca aperta….pericolo mosche! Ahahahah dai che scherzo, grazie!!!!!

  27. Rispondi

    Giuse B

    ottobre 14, 2013

    Ho letto delle parole bellissime su di te e sulla tua creazione contaminata per la donna "più contaminata" che conosci e che anche io ho la fortuna di conoscere! le meriti tutte! tutte quante!
    Sulle foto non dico niente perché niente c'è da dire !
    Forse potrei aggiungere solo S U P E R L A T I V E !
    Le tue parole mi hanno commossa. Traspare tutto il tuo amore per quella donna e io sono felice di conoscervi entrambe.
    Un abbraccio Gabila.
    A presto.
    GiuseB

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Mannaggia Giuse…adesso sei tu che fai commuovere me!!!

  28. Rispondi

    Monica Chiocca

    ottobre 14, 2013

    Io sono meravigliata dalle tue foto,dalla tua torta,da tutto. Secondo me dovresti fare la pasticcera -fotografa, per forza! Grande Gabila!

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Magari Monica…intanto sono in disoccupazione!!!!

  29. Rispondi

    Simona (Bianca vaniglia Rossa cannella)

    ottobre 14, 2013

    Questa cake lascia a bocca aperta sia per la bellezza e precisione con cui sei riuscita ad eseguirla, sia per i colori armoniosi fra loro e sono sicura che sia di una golosità unica! questa è una torta da particceria 😉
    Bacino

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Grazie Simona!!!!

  30. Rispondi

    Sonia Moi

    ottobre 14, 2013

    Gabi ma quanto sei brava???????!!!!! la contaminazione è perfetta in tutti i suoi aspetti..io adoro la red velvet..da quando l'ho scoperta credo che non ci sia niente che mi piace di più,; beh mi piace anche il cheesecake e la tua farcia è superfantastica!!!
    e tu sei Fantastica!
    Un abbraccio

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      La Red Velvet la metto tra i miei dolci preferiti!!! Concordo! Grazie per il resto!

  31. Rispondi

    la cucina della Pallina

    ottobre 14, 2013

    bellissimo post per Vaty e splendida torta! le tue foto mi fanno svenire ogni volta….anche di invidia, sono davvero scatti superbi!!!

  32. Rispondi

    Anonimo

    ottobre 14, 2013

    Non saprei dire quale foto mi piace di più *_* Sei stata superba, nella realizzazine della torta e anche degli scatti 🙂 Un abbraccio

  33. Rispondi

    Roberta

    ottobre 14, 2013

    Gaby……..WOW!!!!! 😀

  34. Rispondi

    Mirtillo E Lampone

    ottobre 14, 2013

    Come già ti hanno detto tutti le foto e la realizzazione sono da professioniste…e io credo che tu veramente sia troppo severa con te stessa. Ci sono tante cose che sappiamo fare "nel nostro piccolo" e con poco tempo a disposizione, c'è solo da prendere coscienza delle capacità e dire "BENE, IO NE SONO CAPACE!". Ti manca tanto così per buttarti secondo me…e ne vale la pena nel tuo caso! La torta Gaby è favolosa…un abbraccio!

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Lo so Benny ma è che non riesco ad essere così, certo sono felice quando ricevo così tanti consensi!!! Grazie stella dolce!!!

  35. Rispondi

    Daniela Bluindigo

    ottobre 14, 2013

    Che meraviglia Gaby!!! Sono rimasta a bocca aperta! Splendida esecuzione della ricetta, che trovo tra l'altro originale e fresca. Le foto sono incredibili, la luce, gli angoli i colori. Tutto è perfetto!!! Bravissima!!! Vedo aria di vittoria con questo post! In bocca al lupo 🙂
    Un abbraccio!
    Dani

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Grazieeeeeeeeeeeeeee!!!!! Crepi il lupo!!!

  36. Rispondi

    Francesca Barbieri

    ottobre 14, 2013

    mi sono innamorata di questa tua genialata!!! devo assolutamente andare a comprare il latte di cocco!! sei una fonte pazzesca di idee Gabila, complimenti davvero!

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Ahahahaha genialata!!! Grazie!!

  37. Rispondi

    Meggy

    ottobre 14, 2013

    Mi sento male (in senso buono!!) … che splendida visione in questo grigio pomeriggio!Le foto mettono un'acquolina incredibile, mi sembra di riuscire a prendere quei favolosi lamponi ..mmmmh delizia, complimenti!A presto e buona serata 🙂

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Grazie cara….felice di aver portato un raggio di sole!!!

  38. Rispondi

    ada di sicilianicreativiincucina

    ottobre 14, 2013

    Capperi! Che capolavoro! E' talmente bella che non riuscirei a mangiarla… forse 🙂

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      …forse….hai detto bene!! 😉

  39. Rispondi

    Patty

    ottobre 14, 2013

    E' geniale. E' una cheesecake ma non lo è, è una velvet ma non lo è.. in più la presenza del cocco….una torta dall'identità indistinta come tutte le cose che sono prodotto di una mescolanza di culture ed esperienze.
    LA trovo magnifica così come le tue foto. Non sbagli mai! Un abbraccio, Pat

    • Rispondi

      wp_9258696

      ottobre 14, 2013

      Felice felice feliceeeeeeeee! Ecco come esprimere il mio stato d' animo di oggi!!!! Grazie Patty!!

  40. Rispondi

    Giulietta | Alterkitchen

    ottobre 14, 2013

    Porcaccia di una miseriaccia (e sappi che mi sto contenendo)…è una torta sublime, perfetta nei colori, nelle consistenze, nei sapori.
    Magistrale, davvero!
    Complimenti

  41. Rispondi

    Chiara Setti

    ottobre 14, 2013

    Una meraviglia questa torta!! Complimenti per l'idea,io non ci sarei mai arrivata!!!

  42. Rispondi

    Una cucina per Chiama

    ottobre 15, 2013

    Cavolo! Non conoscevo ancora il tuo blog (grazie bloglovin per tutte le belle cose che mi stai facendo scoprire!) e quando ho visto la foto di questa mega torta non potevo non commentare. Hai fuso le mie torte americane preferite! Il risultato sembra davvero stupendo…

    Marco di Una cucina per Chiama

  43. Rispondi

    Anonimo

    ottobre 15, 2013

    Incantevole! Per caso hai una borsa tipo quella di Mary Poppins senza fondo da dove estrai le tue idee?? Davvero davvero complimenti!
    Stupenda l'idea e l'esecuzione dalle foto è davvero impeccabile!
    Anna

  44. Rispondi

    laura

    ottobre 15, 2013

    Sono senza parole…è bellissima e mi sembra di sentire già il suo gusto…mmm…che bontà!! 🙂

  45. Rispondi

    Ilaria

    ottobre 16, 2013

    E' bellissima!! Sono assolutamente senza parole.

  46. Rispondi

    SimoCuriosa

    ottobre 17, 2013

    sinceramente? NON HO PAROLE!!! è bellissimo e penso che per avere una fetta di questo meraviglia fare pazzie…. !!
    complimenti davvero, ma ogni aggettivo sarebbe superfluo le foto (fra l altro bellissime) parlano da sole
    Sarebbe perfetto anche per il mio contest, anche perchè dopo che sarà concluso vorrei provare a rifare qualche ricetta e questa la metterei subito in lista
    Se ti va… ti aspetto
    doppio kiss !!

  47. Rispondi

    Tamtam

    ottobre 17, 2013

    voglio unirmi ai commenti, ma non trovo le parole per descrivere la mia ammirazione, è perfetta in tutto, complimenti davvero…

  48. Rispondi

    Stefania Zagari

    ottobre 17, 2013

    Sono senza parole… anch'io come molte altre che hanno commentato il tuo post prima di me, è meravigliosa!

  49. Rispondi

    Roberta Morasco

    ottobre 22, 2013

    E io mi stavo perdendo questo post…ma cos'è sto periodo che non riesco a seguire tutte le cose come vorrei…ma cos'hai fatto Gaby????
    E' bellissimo tutto in questo post…questo dolce, una vera, perfetta, meraviglia…e le foto..le tue parole..il tuo cuore grande grande..
    Brava amica mia, davvero brava.
    …e tra poco ci abbracciamooooooooooo…..<3 un besito! Roby

  50. Rispondi

    VicainCucina

    novembre 21, 2013

    wowww Gaby sono colpita, meravigliosa.. ♥♥♥
    lo condivido con tutti i fans di Vica in cucina su Facebook 😉

  51. Rispondi

    www.mipiacemifabene.com

    novembre 26, 2013

    ME RA VI GLIO SA !!!!! Ho letto il tuo nome tra le finaliste del contest; mitica!!! In bocca al lupo !! Federica 🙂

  52. Rispondi

    Simona Mirto

    novembre 27, 2013

    Amica mia ma dov'ero quando hai pubblicato questa meraviglia??? forse nel periodo senza pc…. beh un capolavoro senza se e senza ma… davero… Ieri, leggendo i nomi delle finaliste mi è comparso un sorriso sul volto.. tutte amiche e blogger che stimo… e questo a me basta:* in bocca al lupo per la doppia categoria:* sei un mito

  53. Rispondi

    Claudia Tiberti

    novembre 27, 2013

    Anche io mi ero persa questa ricetta stupendevole!!! A parte le foto meravigliose che fanno venire voglia di rompere lo schermo per prendere una fetta…la torta è squisita! Per me hai già vinto tu o nell'una o nell'altra categoria non saprei decidere..ancora Complimentissimi!!!! che dire di più …mitica!!!

  54. Rispondi

    Clarissa Cantelli

    dicembre 1, 2013

    Da quando ho scoperto il tuo blog lo seguo sempre…e oggi prendendomi un po di tempo per me mi sono letta per bene questa ricetta che dalle foto mi ha subito ammaliata…leggendo poi le tue parole ho capito che dovevo farla per mia sorella…sembra tu stia raccontando di lei…la proverò appena mi verrà a provare…perche tutto il bene che vuoi a questa tua amicq sei riuscita a tramutarlo in un dolce…e io credo che questa sia l'aspirazione massima per chi cucina per qualcuno o ispirandosi a qualcuno…trasmettere un sentimento…è cosi per tutte le arti…e io credo proprio che anche la cucina sia un'arte…tu sei proprio una vera artista!…
    Ho una sola domanda…lo stampo xhe hai usato che dimensione aveva???
    Ancora tanti tanti tantissimi complimentoni!!!
    Un bacione!

    • Rispondi

      wp_9258696

      dicembre 2, 2013

      Ciao Clarissa, grazie per le bellissime parole a me dedicate….per lo stampo ne ho usato uno da 20-22 con cerniera! Spero tu riesca a rendere felice tua sorella! A presto.

    • Rispondi

      Clarissa Cantelli

      dicembre 2, 2013

      Grazie mille…il 16 mi dedicherò a questa meraviglia…incrocia le dita per me….!!!….ti farò sapere come viene…se viene…. :)…
      Ancora complimenti di cuore!

  55. Rispondi

    Anonimo

    dicembre 2, 2013

    Bella la tua ricetta, ma ora mi devi svelare un segreto, perché di segreto si tratta vero? Come fai a tagliare una fetta di questa torta senza "contaminarne i colori?
    Complimenti per il tuo bellissimo blog.
    Luisa

    • Rispondi

      wp_9258696

      dicembre 9, 2013

      Grazie cara…..ahahahaahah i segreti sentano tali altrimenti che segreti sarebbero!!! Comunque a te lo dico dai…basta congelare la torta e tagliare la fetta quando non è ancora completamente scongelata! 😉

  56. Rispondi

    monica zacchia

    dicembre 9, 2013

    congratulazioniiiiii Gabilinaaaaaaa <3

    • Rispondi

      wp_9258696

      dicembre 9, 2013

      GRAZIE MONYYYYYYYYYYYYY!!!!!!

  57. Rispondi

    kiara

    dicembre 9, 2013

    Ciao Gabila, ti faccio i miei complimenti per il tuo blog, le tue foto che sono stupende e soprattutto per questa torta " contaminata " che è davvero strepitosa

  58. Rispondi

    stella

    dicembre 9, 2013

    ma che scoperta!!!!!!!!!!!!!!! Ho visto che sei tra i vincitori del contest contaminazioni e questa red velvet cheesecake è davvero strepitosa! Io che amo tutte e due le torte vorrei copiarla anche domani 😀
    Complimenti!

  59. Rispondi

    Vica in cucina

    dicembre 9, 2013

    Complimenti Gabila!!!! Due premi, te lo meriti, bravissima!!!! ♥

  60. Rispondi

    Michela

    dicembre 9, 2013

    Vincitrice…e non poteva essere diversamente. Le tue foto sono sempre il richiamo di cose bellissime, di una cura particolare dei dettagli. Complimenti Gabila!
    PS: errore imperdonabile non averti messa prima in blog roll…ho rimediato 🙂

    Un bacione e buona serata :*

  61. Rispondi

    Elisa Di Rienzo

    dicembre 9, 2013

    Complimenti Gabila!!!!
    Vittorie meritatissime!!!

  62. Rispondi

    Maddalena Laschi

    marzo 11, 2014

    Sono tornata a vedere questa torta….mi mancava! <3 ciao stella!

  63. Rispondi

    Annalisa T

    marzo 28, 2014

    Favolosa !!!!!! COmplimenti !!!!
    Fantastica !!!!!!!!!!!!!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli
    e se ti piacciono hai voglia di iscriverti tra le mie lettrici, mi fa piacere ! 🙂
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

  64. Rispondi

    maria rosaria ferri

    maggio 15, 2016

    Fatta per il mio compleanno ora è' diventata la torta ufficiale di tutti i compleanni della famiglia , la preferita di tutti con una variante che consiglio …gli Oreo a posto dei digestive e le fragole invece dei lamponi. Complimenti e grazie per avermela fatta scoprire

  65. Rispondi

    ida

    aprile 9, 2018

    Ciao Fabiola torta magnifica! Volevo solo chiederti se volessi sostituire l'avatar agar con la classica gelatina, i grammi restano gli stessi o cambia? Grazie mille e complementi! Ho comprato anche il tuo fantastico libro dei dolci senza….😍favolosi!

    • Rispondi

      wp_9258696

      aprile 20, 2018

      Ciao Ida….grazie per il libro, spero ti sia piaciuto, allora…..per la crema basteranno 10g di gelatina in fogli, mentre per la gelatina di frutta dovrebbero bastarne 2g ;)! grazie ancora e buona giornata!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS